Ultime recensioni

Kristen Ashley-Serie "Dream Man"- in italiano

Sono lieta di presentarvi Kristen Ashley, una delle autrici che più mi ha emozionato con i suoi romanzi "romance". Si tratta di scrittrice molto produttiva, pubblica una media di 3/4 quattro libri all'anno e si possono trovare stampati più di 30 titoli, che portano il suo nome, nelle librerie statunitensi. 
Anche se risalta una comune struttura narrativa, le piace cambiare spesso genere letterario ( romance - fantasy - thriller ) in questo modo la lettura rimane sempre interessante caratterizzata da personaggi adorabili, dialoghi divertenti, commoventi ma sopratutto esilaranti, riesce sempre a strapparmi un sorriso! Lo stile pressoché perfetto è il segreto del suo successo, è fluido e leggero scritto in un inglese accessibile, le trame sono avvincenti con una considerevole dose di azione ed una perfetta quantità di amore, senza eccedere nella melassa!! Ogni ragazza con una base di inglese scolastica può serenamente cimentarsi nella lettura. Inspiegabilmente non è ancora stato preso in considerazione di tradurre i suoi romanzi quindi, per poter godere di questo talento, si è obbligati a leggere in lingua originale. Speriamo di riuscire a cambiare le cose al più presto.
Ci sono numerose ragioni che mi portano ad amare questa scrittrice, in particolare per le tematiche presenti nei suoi libri, trattate sempre in  modo diverso ma ugualmente coinvolgente: solidarietà femminile, lealtà, intimità di coppia e sessualità.
Nei suoi romanzi sono i personaggi femminili ad avere il ruolo predominante.  Racconta di donne sconfitte che trovano la forza per risollevasi dalle persone gentili che hanno la fortuna di avere intorno, donne sognatrici che non desistono dal cercare di realizzare i loro desideri, donne stanche che lavorano 24 ore su 24 ma hanno sempre un sorriso sulle labbra perché sanno essere riconoscenti per i loro successi. Creano un gruppo, o altrimenti detto "posse", forte e solido dove le nostre amiche riescono a trovare conforto e solidarietà. E' un legame intenso e commovente che ti fa desiderare di averlo per te stessa, un'amica che ci tiene davvero, ti chiama senza nessuna ragiona in particolare ma solo per il piacere di parlarti, dedica il suo tempo ad ascoltare i tuoi problemi e soprattutto vuole trascorrere del tempo in tua compagnia, ridere e fare shopping ! A volte capita che la famiglia non sia composta dalle persone con cui si nasce, ma quelle che scegliamo per noi stessi.
Compassione e lealtà sono le migliori qualità che caratterizzano i personaggi. Gli è capitato di conoscere persone cattive, fare scelte sbagliate e pagarne le conseguenze. Cercano di vedere sempre il buono in tutti e nonostante le sconfitte, affrontano il dolore, combattono con i denti per superare la sofferenza e conquistarsi la loro fetta di felicità.
Personalmente, apprezzo molto le scene d'amore che questa autrice ci racconta. Le trovo eccezionali, passionali e di ispirazione! Non nascondo che è stata importante nel percorso di ricerca della mia sessualità, non sempre le chiacchierate tra ragazze sono sufficienti. E' stato liberatorio poter leggere di un argomento così delicato che può risultare confuso se non trattato a dovere.
Resto sempre a bocca aperta, dopo aver letto uno dei suoi libri, dalla connessione intensa che nasce tra i suoi personaggi, non solo per la coppia protagonista, anche tra quelli se si possono chiamare "secondari" nascono nuove relazioni, è come leggere più libri in un unico tomo!!!
Sono convinta che il successo globale di Kristen Ashley si dovuto a quanto in sintonia noi donne riusciamo a sentirci con le sue protagoniste. KA conosce affondo le donne, cosa cerchiamo dalla vita e quanto siamo vulnerabili quando stiamo sognando, ma nel suo mondo ci sentiamo al sicuro e confortate di non essere le sole ad avere certe fantasie.
Sicuramente questi romanzi sono impregnati di "girl power", se cosi di può definire!!! Ma possiamo non spendere due parole per gli uomini alpha-testardi-determinati che popolano questi libri ??
Sono forti, possessivi, rudi ed estremamente eccitanti. Mi è capitato in qualche occasione, di provare una sensazione di estraneità, realizzare che personaggi così belli "in un mondo reale" non potrebbero mai essere interessati ad una ragazza comune, semplice e modesta. Proseguendo con la lettura, si scoprono essere uomini come tanti, con sogni, aspirazioni, seri e impegnati per dare alla loro famiglia tutto ciò che serve.
Kristen Ashley è specialista nel fornire la giusta conclusione ad ogni romanzo. Spesso accade che quando la storia è molto coinvolgente, risulta difficile lasciarsi alle spalle la tempesta di emozioni che ha trasmesso. L'autrice trova il modo di dare il giusto saluto ai nostri amati personaggi con epiloghi emozionanti e soddisfacenti per poter concludere ogni libro con un sospiro appagato.
L'8 Aprile 2014 Kristen Ashley ha pubblicato la sua ultima opera, The Will il primo capitolo della nuova serie "Magdalene Series". Ho amato molto questo libro e sono curiosa di vedere come si evolverà la nuova famiglia del Maine. Mi fa piacere che l'autrice abbia scelto dei protagonisti più adulti rispetto alla media. Ho una predilezione per loro, perché mi permettono di imparare dalla loro esperienza e non hanno quell'atteggiamento infantile che alcuni ( non di KA certamente ) possiedono se troppo giovani. Credo che molti suoi fan siano d'accordo con me visto che l'ispirazione per questo nuovo lavoro proviene direttamente dai suggerimenti delle lettrici:
" The Magdalene Series ha avuto ispirazione da un'idea che mi hanno fatto venire alcune lettrici che mi hanno contattato dicendomi quanto gli fossero piaciuti gli eroi ed eroine dei miei libri che avevano superato i 40 anni d'età, ma hanno chiesto che fossero ancora più grandi. Questo mi ha colpito e si è formata nella mia mente la storia per questa serie" cit. Kristen Ashley.

Al fine di farvi conoscere questa 
fantastica autrice, ho scelto tra il suo ampio repertorio "Dream Man Series", una delle serie di maggior successo di Kristen Ashley. Si è conclusa nel maggio 2012 quindi potete gustarvi l'intera raccolta senza dover aspettare interminabili mesi per sapere cosa succederà!!!


Gwendolyn Kidd ha incontrato l'uomo dei suoi sogni. Lui è eccitante e sexy e quello che sembrava essere una notte di passione senza alcun scambio di nomi, è sbocciata in un anno e mezzo di fuoco. Certo, è un pochino strano che lui si presenti solo di notte infilandosi sotto le sue coperte, ma Gwen è convinta che sia l'uomo giusto e questo le impedisce di rifiutarlo. 
Hawk Delgado conosce Gwen molto più di quanto lei non immagini. Lei è stupenda, testarda e confusa in fatto di relazioni sentimentali. Ma Hawk sta affrontando i suoi demoni che gli impediscono di avvicinarsi emotivamente a qualcuno. Quando Gwen viene coinvolta nella pericolosa vita clandestina di Denver, il suo istinto protettivo si accende. Il problema si pone quando Gwen comincia a conoscere la natura alpha di Hawk, non è più così convinta che sia l'uomo giusto per lei...

Mentre Tessa O'Hara sta sistemando la vetrina del suo negozio di dolci, il campanello della porta suona e i suoi occhi incontrano quelli dell'uomo che ha sempre sognato. Gli bastano solo trenta secondi per chiederle di uscire insieme per una birra. Lei accetta. Ma dopo 4 mesi di frequentazione, Tessa scopre che Brock è un agente dell'antidroga infiltrato che sta investigando su un suo possible coinvolgimento negli affari illeciti dell' ex marito. Per Tess, dopo questa scoperta la loro storia si può definire un capitolo chiuso. 
Brock non è per niente d'accordo. Nonostante lui stesse facendo il suo lavoro, si innamora della bellissima donna dei dolci e farà ogni cosa per riconquistarla. A mettere i bastoni tra le ruote ci sono i rispettivi ex compagni tra cui un signore della droga determinato a riprendere ciò che gli appartiene. Quando il pericolo si avvicina, ce la farà Brock a infrangere le regole secondo le quali ha sempre vissuto e lasciare che il suo "Wild Side" prenda il sopravvento per proteggere la persona che ama? 

La dolce e timida Mara Hanover è follemente innamorata del suo vicino di casa. Per quattro anni ha segretamente osservato il suo Dream Man da lontano. L'affascinante detective Mitch Lawson è totalmente fuori dalla sua portata. E' una ragazza con un passato scomodo e non c'è nessuna possibilità al mondo che lui voglia avere a che fare con lei. Ma quando il lavandino di Mara inizia a perdere e lei non riesce a sistemarlo, Mitch si offre volontario.
Mitch ha guardato la sua bellissima vicina per molto tempo e ha approfittato della prima occasione per poterle essere d'aiuto e presto quella che poteva sembrare come una una platonica relazione si fa incandescente. Ma quando Mara riceve una telefonata dai figli di suo cugino, il passato che ha tanto faticosamente cercato di lasciarsi alle spalle si ripresenta senza via di scampo. Riuscirà l'uomo della legge a convincere Mara che quello che è stato non conta e costruire insieme a lui un futuro? 

Tyra Masters ha avuto drammi a sufficienza per una vita intera. Adesso che si è rimessa in carreggiata può guardare avanti alla nuova vita. Finché non incontra l'uomo dei suoi sogni. Il tatuato e muscoloso biker la riempie di tequila e le fa provare il miglior sesso della sua vita. Lo sa che non sono solo l'alcol e l'euforia del sesso a parlare. Questo è l'uomo che ha sempre desiderato. Sfortunatamente è anche il suo nuovo capo . . . 
Kane "Tack" Allen ha una sola regola. Non assume donne con cui è stato a letto. Infatti quando scopre che Tyra è la sua nuova office manager, la licenzia immediatamente. Lei non si lascia sconfiggere e combatte per questo posto di lavoro. Alla fine Tack rimane colpito dal suo carattere e accetta ma ad una sola condizione: niente più sesso. Ma quando le cose si fanno interessanti, Tack scoprirà di essere il primo a voler infrangere la sua stessa regola...

Una piccola curiosità, Motorcycle Man, il quale è arrivato in finale per il Goodread Choice Awards 2012 arrivando al decimo posto, ha una sua continuazione indipendente con lo spin off "The Chaos Series" dove potrete continuare a leggere le avventure di motociclisti e le loro infuocate storie d'amore. Non mi stufano mai!!!
Mi auguro di avervi intrigato quanto basta per conoscere questa autrice, non vi deluderà e potrà solo che arricchire le vostre giornate. Quando mi vedo con una mia carissima amica, compagna di lettura "romance", per la pausa pranzo, ci capita spesso di parlare dei suoi libri. A volte ne discutiamo così seriamente che sembra stiamo parlando di persone che esistono sul serio....quando ce ne rendiamo conto, scoppiamo a ridere!! E' davvero un peccato per le ragazze che, sono incuriosite dai suoi libri ma non conoscono troppo bene la lingua o semplicemente non gradiscono fare tutta la fatica di leggere in lingua originale, siano private di questi tesori. Incrociamo le dita e speriamo che qualche editore previdente possa riconoscere il suo valore e si impegni a pubblicarlo in italiano, e sia premuroso sulla traduzione perché niente deve essere lasciato al caso con un libro di questa scrittrice!!
Ho avuto l'incredibile onore di intervistarla. Da quando ho iniziato a leggere i suoi libri, mi sono venute in mente almeno un milione di domande da farle. Le tenevo nel mio cassetto della memoria, aspettando il gran giorno in cui avrei potuto conoscerla e fargliele di persona. A quanto pare, una parte enorme di questo sogno è diventato realtà e non potrei essere più felice di così!
Ecco a voi l'intervista a Kristen Ashley! 

Prima di tutto, vorrei ringraziarti per avermi dedicato il tuo tempo libero, non hai idea di quando io sia emozionata! Questo è davvero un onore per me intervistarti. Incominciamo!! Vorresti presentarti per le lettrici che ancora non ti conoscono?

Ciao a tutte, io sono Kristen Ashley, una scrittrice "romance", sognatrice, un pò scemotta e una donna che possiede decisamente troppe scarpe e borse!

Attualmente risiedi in Arizona ma hai vissuto per alcuni anni in Inghilterra. Ci sono particolari tradizioni che ancora ti mancano di questo paese?

Assolutamente! Avevo un gruppetto di amiche con le quali uscivo una volta al mese e mi mancano terribilmente. Si organizzava la Pancake Night e dolcetti sfiziosi andavamo spesso in vari pub insieme per poter bere del buon sidro. Mi mancano le mie passeggiate che facevo nel weekend per le stradine e visitare i parchi nazionali ogni volta che ne avevo voglia. Per non parlare del fatto che potevo prendere un treno e andare a Londra quando mi pareva  ( o quando c'era bisogno di fare dello shopping! ). Mi manca il Custard and Sticky Toffee Pudding ( dolci tipici inglesi ). Gli amici che vi ho lasciato. La famiglia che ho lasciato. Potrei andare avanti all'infinito. L' Inghilterra non è la mia casa natale ma questo non significa che non sia una vera casa per me.

Hai molti fan devoti che ti seguono. Postano quotidianamente sulla tua pagina FB ai quali rispondi pazientemente ad ognuno di loro. Penso che sia fantastico e commovente, come tua fan quando ho letto la tua risposta al mio primo post...i miei occhi si sono inumiditi ( non per lusingarti, è accaduto davvero!). Quali sono i tuoi sentimenti nei confronti del tuo seguito e da quando è diventato così affollato?

Aw, Fidi, sei molto dolce e mi dispiace di averti fatto commuovere! Ho deciso di diventare una scrittrice  di libri "romance " quando avevo 13/14 anni. Non è stato facile arrivare al punto dove , chiunque volesse, poteva contattarmi. Le persone che leggono i miei libri, e che ne hanno parlato ai loro amici e famiglia ( e con chi volesse ascoltarle ), mi hanno guidato verso la realizzazione del mio sogno e significano molto per me. Vorrei trovare il tempo per rispondere ad ogni email, tweet, etc, ma sono convinta che, anche se gli farebbe piacere vedere ricambiato il loro apprezzamento, sanno che devo passare buona parte del mio tempo a scrivere. Quindi faccio quello che posso. Per questo incomincio ogni mattina andando su Facebook e comunico con le mie Rock Chicks. Mi da la giusta carica per iniziare la mia giornata e continuare a creare questi mondi per voi tutte.  

Per molte autrici che hanno deciso di intraprendere questa carriera nel mondo dell'auto-pubblicazione e sono solo all'inizio, tu sei un modello, il tuo successo è d'ispirazione. Come è stata la tua vita da aspirante scrittrice?

Ormai sono più di 10 anni che scrivo e posso dire che i primi tempi non sono stati molto fruttuosi. Ho perso il conto di quante lettere ho inviato ad agenti ed editori ( e di quante lettere di rifiuto ho ricevuto e quanti le hanno ignorate) E' stato devastante. Ammetto di non aver fatto nulla per anni per cercare di farmi pubblicare ma scrivere era quello che amavo così ho continuato a farlo, era il mio hobby.
Col tempo, ho cominciato a condividere i miei racconti con gli amici ai quali sono piaciuti molto. Ovviamente pensavo che fossi io a piacergli e non quello che scrivevo. Ma scrivere era quello che desideravo fare.  Avevo dei sostenitori che mi incoraggiavano ad andare avanti. Credevo in quello che facevo e ho realizzato che, seppur piccolo, avevo comunque un pubblico. 
Mi decisi verso la pubblicazione indipendente ( che non era così facilmente disponibile a quel tempo). Il mio scopo era quello di vendere 30 libri al giorno. Così facendo avrei guadagnato abbastanza per mangiare qualcosa che non fosse zuppa in scatola e simili. Sarei stata felice così.
Sei mesi dopo, con l'aiuto del passaparola e di bloggers che mi hanno recensito, ho detto "ciao ciao" alla zuppa in scatola e ho dato il benvenuto ad una nuova carriera, realizzando il mio sogno. Chiaramente sono molto più felice in questo modo! Vendere 30 libri al giorno sarebbe stato soddisfacente  ma toccare così tante vite e raggiungere ancora più persone e incontrare lettrici come te. Diciamo soltanto che mi ha reso molto più che felice!

Quale è stata l'idea che ha ispirato la serie "Dream Man"?

"Dream Man" non è stata programma come serie. La storia Gwen e Hawk ( Mystery Man ) doveva essere un libro auto conclusivo, finché non ho incontrato Tack, Mitch e Brock. ed è così che è nata e ovviamente ciascuno di questi personaggi richiedeva una sua storia!
Il punto di questa serie è che un dream man può avere diverse forme. Può essere gentile, può sembrare aggressivo e anche rude ma al momento giusto sa essere dolce e protettivo, se la situazione lo richiede. L'uomo dei tuoi sogni è "lui" per te in qualunque forma egli si presenti. Non è perfetto. Fa errori e sa come farti infuriare. Ma tutto ciò non lo rende meno "da sogno"!

Che tipo di ricerche hai fatto per questi romanzi? Mi riferisco all'organizzazione militare d Cabe ( Mystery Man ) e Chaos Motorcycle Club, la banda di motociclisti di Tack

L'organizzazione commando di Cabe è totalmente inventata! Un prodotto della mia immaginazione.
La banda di Tack, si è presentata nella mia mente quando sono andata ad un rally di motociclisti a Stugis. Sono stata molto colpita da quanto gentili, generosi e protettivi fossero i bikers. Ho sentito un notevole numero di storie su quanto fossero pericolosi  sia i partecipanti che i rally stessi, specialmente a Stugis ( sono certa che a suo tempo lo fossero e alcuni continuano ad esserlo ). Ma quando io ci sono stata non mi sono mai sentita in pericolo. Addirittura c'erano alcuni biker che ci controllavano le borse mentre ballavamo! c'è stato solo un momento, quando un uomo ha avuto un comportamento inappropriato con me, ma è passato solo un nanosecondo prima che uno dei nuovi amici lo mandasse via. Tra tutta questa gentilezza, c'era una forte dose di rispetto. I motociclisti hanno una terribile reputazione e sono famosi per trattare le donne miseramente. Ma io non ho vissuto niente  del genere, anzi proprio il contrario. In questo modo è nato Choas.

La mia coppia preferita è Mitch e Mara, i protagonisti di Law Man. Lei usa un complicato metodo di valutazione dell persone, un pò pazzo ma simpatico! Come sei riuscita a creare una cosa simile???!!!

La verità è che non l'ho fatto! lo so che può sembrare strano ma Mara è Mara. Mi è venuta in mente con questa caratteristica e non potevo ignorarla mentre lei mi stava mostrando la sua storia. Ho pensato che fosse un pò bizzarro, ma poi ho capito la ragione del suo comportamento. Quando ho compreso le sue motivazioni, pur non condividendo questo suo modo di valutare se stessa e gli altri, mi si è spezzato il cuore. Sono così contenta che Mitch l'abbia aiutata! 

Generalmente le tue serie sono composte da sei o otto romanzi. come mai questa ne ha solo 4?

Una serie prende una vita propria e Dream Man è definita da Mystery Man dove i 4 eroi sono presentati durante lo svolgimento del racconto. Non potevano essercene di più. Solo questi 4.

Confesso di avere ancora qualche difficoltà a comprendere cosa intendi per Wild Man. Potresti spiegarlo più chiaramente, per favore?

Per quanto riguarda Brock, wild man significa che non ci sono limiti per lui quando si tratta del suo lavoro e/o carriera - e peraltro non ne ha nemmeno per il suo modo di vivere. Farà qualsiasi cosa, beve quello che vuole, si veste come vuole, mangia ciò che vuole e fa quello che vuole e prende quello che vuole, anche nel suo lavoro, tutto ciò viene portato agli estremi. Si è preso molti rischi, è andato lontano, ha fatto molte cose alle quali noi avremo subito esitato. In questo è selvaggio, follemente protettivo, ama selvaggiamente, si spinge sempre oltre. Questo è un Wild Man.  

Denver è una città spesso usata nei tuoi libri, non solo per questa serie. E' un posto speciale per te?

Si lo è. Assolutamente!. Ho vissuto li per 12 felicissimi anni, ho trascorso bei momenti e ho ancora una famiglia di amici laggiù. Mi piace trovarmi  a Denver nei miei libri, adesso che sono lontana. Mi aiuta a sentirmi più vicina a coloro che vi ho lasciato ( fisicamente  emozionalmente) e mi permette di ricordare quanto mi sono divertita. Questo è incominciato quando mi trovavo in Inghilterra e avevo nostalgia di casa e credo che Denver e il Colorado non potranno mai abbandonare il mio cuore perché continuo ad ambientare li le mie storie!

Volevo chiederti ancora un'altra cosa prima di terminare. Quello che più adoro dei tuoi libri è l'utilizzo del doppio punto di vista dei protagonisti, come narratore. E' fantastico, finalmente scopriamo cosa passa nelle mente degli uomini!! hai mai pensato di scrivere un romanzo dal solo punto di vista del personaggio maschile?

Si, perchè l'ho già fatto! "Golden Trail of the Burg Series " è scritto interamente dal punto di vista maschile.

Grazie mille Kristen. E' stato un piacere! ( ti sto virtualmente stringendo le mani e abbracciando!! )

Ti stringo le mani e abbraccio anche io! Grazie per avermi fatto questa intervista!
















  

Nessun commento:

Posta un commento