Ultime recensioni

lunedì 27 novembre 2017

DREAM. DESIDERIO D'AMORE di Karina Halle



Una cosa è certa: sarà un Natale indimenticabile.

Lachlan McGregor e Kayla Moore hanno combattuto così duramente per il loro lieto fine, che un Natale perfetto dovrebbe essere scontato. E invece, nonostante Edimburgo sia meravigliosa sotto le feste, i problemi stanno per arrivare. Non che a Lachlan e Kayla manchino le scintille: la loro passione è così ardente da far sciogliere persino la neve. Ma lei sente la mancanza di sua madre a San Francisco e lui continua a essere tormentato dai suoi demoni (che con il punch natalizio sono anche parecchio su di giri). Quelle che si preannunciano saranno vacanze molto movimentate… Ma la magia del Natale ha sempre qualche asso nella manica.

Sono passati dieci giorni da quando Kayla, dopo la morte della madre, è tornata ad Edimburgo per stare con Lachlan McGregor. Dieci giorni in cui la mancanza della madre, la nostalgia verso San Francisco e i fratelli, nonché la preoccupazione circa la possibilità di trovare lavoro, minacciano di destabilizzare l’equilibrio mentale di Kayla.
Lachlan, dal canto suo, ce la sta mettendo davvero tutta per non ricadere nelle vecchie abitudini ed essere un uomo migliore. Lavora duro: vede uno psichiatra, prende ansiolitici a basso dosaggio, pratica boxe e si tiene impegnato con il suo rifugio per cani abbandonati, Ruff Love.
In realtà, ogni volta che sento la presa dell’oscurità su di me, ogni volta che mi tremano le mani per il bisogno di bere, di fuggire, mi ritrovo a pensare a lei. È solo a quello che penso. Penso alla persona che devo diventare per lei, per sempre.

Fortunatamente, la loro intesa sessuale non sembra minimamente essere stata intaccata dalle rispettive preoccupazioni, anzi, scintille e fuochi d’artificio non mancano anche a questo sesto volume della serie.
 «Questo è l’ultimo avvertimento», mi rimprovera. Dio, il suo accento, la sua voce gutturale, quando mi domina è ancora più eccitante del solito. Sarebbe un dominatore eccezionale, visto quanto è bravo a torturare e a farmi soffrire. Ma non è tanto quello che mi sta facendo impazzire, quanto quello che non mi fa.

Nonostante le premesse, quindi, dovrebbe prospettarsi per loro un Natale magnifico, d’altronde Edimburgo innevata è uno spettacolo meraviglioso ma, una volta arrivati a casa dei genitori adottivi di Lachlan per trascorrere le festività, ecco che la fragile stabilità di Kayla minaccia di distruggersi e Lachlan teme il giudizio di nonno George che sembra non averlo mai completamente accettato.
Quest’uomo… proprio quando iniziavo a credere che non potesse più sorprendermi, ha appena messo a nudo il suo cuore con tanto di lati oscuri davanti agli occhi di tutti. Si aspetta che qualcuno lo ferisca, lo metta in ridicolo o lo giudichi, ma l’ha fatto ugualmente. Perché è fatto così. Perché lui è Lachlan McGregor, Lachlan Lockhart, la mia bestia e l’uomo più coraggioso che abbia mai conosciuto.

Dream. Desiderio d’amore è una novella molto breve – un’ora e mezzo di lettura più o meno – che si colloca tra Dream. Gioco d’amore (con protagonisti proprio Kayla e Lachlan) e Dream. Bugie d’amore (con protagonisti Brigs e Natasha). La scrittura di Karina Halle è sempre molto esplicita, soprattutto nella descrizione delle scene di sesso (da bollino rosso!). I PoV sono alternati e la storia si sviluppa per soli otto capitoli, tra scene bollenti, paure, rifiuti e approvazioni.
Se avete voglia di scoprire com’è andata tra Lachlan e Kayla, allora vi consiglio la lettura di questo sesto volume (o se vogliamo 5.5), potreste avere delle piacevoli sorprese. Inoltre, al solito, vi consiglio di leggere gli altri libri della serie e non perché siano funzionali alla storia, ma perché vale davvero la pena conoscere il clan McGregor.
Mi guardo intorno.
Molti di noi sono stati presi a pugni dalla vita.
Ma siamo ancora tutti qui.
Ancora vivi.
La mia gente.
Il mio cuore.
Il mio clan. 
Buona lettura Cosmo!


Per leggere le recensioni degli altri capitoli di questa serie, cliccare le rispettive immagini!!

   

Karina Halle è cresciuta a Vancouver, in Canada. Ha una laurea in sceneggiatura e una in giornalismo. I suoi articoli di viaggio e alcune recensioni musicali sono apparsi in riviste come «Consequence of Sound», «Mxdwn», «GoNomad Travel Guides». È autrice di numerosi libri di successo. Dream. Patto d’amore è stato in classifica per diverse settimane sul «New York Times», il «Wall Street Journal» e «USA Today».



Nessun commento:

Posta un commento