Ultime recensioni

martedì 9 maggio 2017

Blogtour: SACRIFICE di Barbara Bolzan


Non dimenticare mai chi sei, Rya. 
Ora che la strada intrapresa è incerta e il futuro altrettanto pieno di insidie, l’amore guida i suoi passi e la spinge a scelte difficili. Convinta di raggiungere Nemi, la principessa non può venir meno a se stessa e decide così di affrontare la dura realtà, la stessa che non ha mai davvero avuto il coraggio di guardare con i giusti occhi. L’Idrethia non è il luogo meraviglioso delle sue fantasie, è una prigione che inghiotte e getta nel fango, perché la vita fuori dal palazzo non è quella dei ricchi e dei potenti, ma di chi lotta per sopravvivere. 
Il secondo capitolo di una saga avvincente, Sacrifice è il romanzo che dà nuova linfa alle vicende di Rya, una donna contro un mondo sconosciuto, che combatte per la dignità e per i suoi sentimenti. Perché una Niva non demorde, una Niva non si arrende mai. 
Prima di accingermi alla recensione ringrazio sentitamente la Delrai Edizioni e Barbara Bolzan per avermi permesso di leggere Sacrifice in anteprima. 

La scrittrice ci fa entrare, ancora una volta, in punta di piedi nel fascinoso mondo di Rya; in Fracture abbiamo assistito al susseguirsi di sconvolgenti circostanze che l’hanno portata a diventare la donna che è oggi: da principessina servita e riverita a donna agguerrita e sicura di sé. 
Con Sacrifice le disavventure non sono ancora finite; non mancheranno tematiche forti, fitti misteri e numerosi ostacoli da affrontare.

Se il fulcro del precedente volume ruotava attorno alla vera identità della nostra protagonista, legata principalmente al suo prezioso medaglione, ora che abbiamo scoperto qualcosa di più sul suo trascorso la ritroviamo in una situazione non proprio rosea; i pericoli sono triplicati e sta alle sue capacità tirarsene fuori. Due regni, quello di Temarin e quello di Idrethia, sono in tumulto per la sua inspiegabile sparizione dalla vita di corte. Il popolo inizia insistentemente a farsi domande, ma l’onore delle due famiglie reali ha la priorità su tutto il resto. La rispettabilità e il decoro sono di vitale importanza per la stirpe sia dei Niva che dei Blodric e subito si corre ai ripari inventando una scusa plausibile e prendere tempo.
«Rya ci aveva coperti tutti di vergogna. Dovevamo salvarci, in qualche modo.»

Sebbene li abbiamo visti intraprendere due strade differenti, il destino di Nemi e Rya continua ineluttabilmente ad intrecciarsi e di elementi “disturbanti” che intralciano e contrastano il loro legame ve ne sono a bizzeffe.
Il secondo capitolo della “Rya Series” si dirama per oltre 400 pagine delle quali non se ne percepisce minimamente l’ampollosità. Il racconto è scorrevole ed il ritmo abbastanza sostenuto; la descrizione di ambienti, sia naturalistici che non, è precisa ed accurata ma senza risultare ridondante ed interminabile, vi è varietà di scenari. 

Il mio mondo, per giunta, a quel tempo iniziava e finiva nell’ombra rassicurante di mia sorella, con l’orlo del suo vestito che seguivo dappresso. Per tutta la vita avevo visto l’esterno attraverso gli occhi di Alsisia; era quella la mia unica realtà. Come potevo anche solo immaginare che ne esistesse un’altra totalmente diversa? 

La Bolzan è maestra nel tessere intrighi, dissemina qua e là nel libro indizi e va ad aprire innumerevoli possibilità. La forza del romanzo sta appunto nello stile di scrittura molto insolito, in quanto, prosegue l’alternanza tra presente narrativo e passato e ciò comporta una sorta di novità (almeno per me): Rya diventa voce narrante delle sue vicende e, allo stesso tempo, narratore onnisciente per mezzo del quale comprendiamo meglio pensieri e sentimenti di tutti gli attori presenti nel libro. Scopriamo nuove sfaccettature del personaggio di Rya; una donna davvero di carattere, il cui spirito di adeguamento ha forgiato la sua personalità a dispetto del suo bel faccino, se si trovasse in difficoltà, non esiterebbe neanche per un secondo a sfilarsi un pugnale dalla gonna e puntarlo alla gola del malcapitato, ma questa sua audacia viene compensata da una grande profondità d’animo e un cuore sensibile. 

Bisogna imparare ad adattarsi, mi ripetei adesso, mettendomi in cammino. Per non soccombere. Costi quello che costi.

Non pensate però che tutto vortichi attorno a lei, anche gli altri personaggi sia quelli che abbiamo già conosciuto che le new-entry che le gravitano attorno hanno una personalità ben tratteggiata. Nulla è lasciato al caso. La scrittrice ci conduce per mano all’interno del suo mondo, permettendoci di individuare i risvolti più impenetrabili della loro personalità; nessuno è totalmente buono, ognuno di loro nasconde un lato oscuro che non mostra a nessuno. Chi, come la sottoscritta, ama le distopie ma senza rinunciare ad un tocco di romanticismo, troverà pane per i suoi denti. Siamo arrivati unicamente al secondo capitolo di questa saga articolata e, nonostante alcuni chiarimenti, persiste un alone di mistero. Il finale, ovviamente, lascia aperte molte porte dato che presto uscirà un terzo libro. 
La serie, infatti, è suddivisa nella seguente maniera:

Fracture – Rya Series, data di uscita 15 gennaio 2017
Sacrifice – Rya Series, data di uscita 6 maggio 2107 (Novità cartacea al Salone del Libro di Torino 2017)
Deception – Rya Series, data di uscita 20 settembre 2017
Awaken – Rya Series, data di uscita 15 gennaio 2018



Fate scrivere venti romanzi a Barbara Bolzan e non si tirerà indietro. Chiedetele di parlare di sé e vi guarderà come se foste alieni… quando invece l’aliena è lei. Affetta da una forma inguaribile di timidezza cronica, è più simile a una categoria dello spirito che a una persona in carne e ossa. Nonostante questo, collabora come editor, ghostwriter e illustratrice con diverse realtà editoriali e tiene corsi di scrittura creativa. Vincitrice di prestigiosi riconoscimenti letterari, ha già all’attivo varie pubblicazioni. Sacrifice è il suo secondo romanzo per la Delrai Edizioni.


E siamo anche lieti di accogliervi nel giveaway legato al Blog Tour dedicato al romanzo di Barbara Bolzan, Sacrifice.
Potete seguire tutte le tappe e commentare, dandoci il vostro parere, che è sempre importante.

8/5 presentazione FRACTURE #1 (Il salotto del gatto libraio)
9/5 recensione SACRIFICE in anteprima (Romance and Fantasy for Cosmopolitan Girls)
10/5 i personaggi della serie (Rachel Sandman)
11/5 i luoghi della serie (M/M e Dintorni, l'altro lato del romance)
12/5 intervista all'autrice (Pretty in Pink Blog Letterario)

PARTECIPARE è SEMPLICE! Basta seguire tutte le tappe e visitare (mettendo il "like") la pagina autore di Barbara Bolzan, quella della Delrai Edizioni e di Catnip Design.
Trovate i link nel modulo rafflecopter.

Il giveaway comincia il giorno 8 maggio e si conclude alla fine del giorno 14/5. Il vincitore verrà annunciato dai blog partecipanti il giorno 15 maggio.
Partecipate numerosi e... stay tuned!

CLICCATE QUI PER COMPILARE IL FORM E PARTECIPARE!

11 commenti:

  1. Che bellissima recensione!!
    Grazie di cuore, Cosmo. E grazie soprattutto a Elisa, che per prima è entrata in Idrethia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la fiducia, ormai sono una Rya-dipendente <3 ;)

      Elimina
    2. Ahahah, più Rya per tutti :)

      Elimina
  2. La recensione è bellissima, sembra davvero un romanzo da non perdere, o meglio l'intera serie sembra abbastanza emozionante ;-)

    Lettori fissi: Rosy Palazzo
    Mail: rosy.palazzo1612@gmail.com
    Facebook: Rosy Palazzo
    Ho compilato il form ;-)
    Grazie mille per l'opportunità ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, Rosy, che stai partecipando con tanto entusiasmo!!

      Elimina
  3. Complimenti per la recensione! Se riesce ad invogliarti a leggere il romanzo significa che è fatta bene e ha toccato i punti giusti! I miei sono ad esempio l'alternanza passato presente che adoro e quel "nulla è lasciato al caso" che mostra un cerchio narrativo dove tutto alla fine porta inevitabilmente!
    Partecipo al giveaway!
    Lettore fisso Nicoletta Marasca
    Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nicoletta! La recensione ha toccato davvero i punti giusti con una perfetta alternanza tra storia e suspance <3
      No, nulla è lasciato al caso... Io adoro i romanzi dotati di una struttura a più livelli, e nella Rya Series ho tentato di seguire questa mia passione, mettendola in pratica: è come quando fai un puzzle e, tessera dopo tessera, scopri l'immagine.
      Scrivere è un universo meraviglioso! Quello che mi auguro è riuscire a trasmettere queste emozioni.
      Grazie ancora per la tua partecipazione così attiva!

      Elimina
  4. Sono sempre più convinta che Barbara sia speciale e la tua recensione lo conferma! Spero tanto di vincere la copia ma in ogni caso Sacrifice andrà a far compagnia a Fracture perché Barbara lo merita! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho dimenticato, la mia mail è erika93me@gmail.com

      Elimina
  5. che bella recensione, inoltre trovo molto azzeccata la scelta delle immagini! libro che mi ispira!
    luigi8421@yahoo.it
    Luigi Dinardo

    RispondiElimina
  6. Grazie mille! Davvero meravigliosa... <3

    RispondiElimina