Ultime recensioni

giovedì 9 marzo 2017

BAD BOY 3 - Mai più lontani di Blair Holden


Tessa O'Connell si è ormai arresa all'evidenza: la sua vita è e sarà sempre un'avventura finché uscirà con il bad boy dagli occhi blu più adorabile del pianeta, Cole Stone. Il primo anno di college insieme, in effetti, non si sta rivelando una passeggiata, anzi... interminabile e pieno di sfide. Ma, nonostante tutto, sembra che Tessa e Cole siano riusciti a trovare una nuova, seppur discutibile, strategia per sopravvivere. E ora che le lezioni stanno per finire e il loro rientro a casa si avvicina, sono pronti a lasciarsi alle spalle le difficoltà e godersi un po' di tempo da soli, lontani da sguardi indiscreti, feste, confraternite ed esami. Il destino però è di tutt'altro avviso. Ad attenderli sulla soglia di casa, c'è infatti una miscela di segreti e tensioni ad alto potenziale esplosivo. E, mentre Tessa si ritrova a combattere ancora una volta con la sua proverbiale insicurezza, Cole è alle prese con una decisione che potrebbe cambiare per sempre la sua vita. Il giro sulle montagne russe è appena iniziato. Riusciranno a superare gli ultimi ostacoli e conquistare il loro angolo di paradiso?

Forse ce la fanno o forse no? 
Dopo ben due libri, la storia di Cole e Tessa ha raggiunto la fase finale. Mi piacerebbe riepilogare la situazione con voi, ma è pressoché impossibile farlo senza spoiler; prometto di non essere troppo esplicita, ok? Dai, fatemi compagnia mentre vi parlo di questo romanzo!!

Cole e Tessie si sono messi insieme dopo un travagliato corteggiamento e, al termine della scuola, sono partiti insieme per studiare nella stessa università. Dove lui si è fatto subito notare per il suo carisma, voti eccellenti e spettacolari prestazioni durante le partite di football, lei è rimasta nell'ombra, soffocata dalle sue insicurezze e intimorita dalla possibilità di vedere la loro relazione sgretolarsi a causa del suo carattere debole. 
Sempre attorniato da un gruppo di ragazze indemoniate pronte a isolare la sua insospettabile fidanzata, per non parlare dei giornalisti che vorrebbero portare Cole nel firmamento stellato della NFL monopolizzando la sua attenzione, il Bad Boy prende una decisione drastica per proteggere il suo "pasticcino".
E siamo finalmente arrivati al terzo libro...
Cole e Tessa, per quanto provino a calmare i pettegolezzi sulla loro relazione e allontanare i riflettori dai loro volti nell'ambiente universitario, alle interviste delle riviste sportive o ai gala di beneficenza, alla fine combinano sempre un vero disastro.

"Voglio un time out. Possiamo parlarne più tardi. Adesso voglio solo ricordare alla mia ragazza perché non dovrebbe rinunciare a me.""Sono ancora la tua ragazza?""Quella parola non basta neanche lontanamente a spiegare ciò che sei per me".[...] "Per rispondere alla tua domanda, però, sì, sei la mia ragazza. Che cazzo, sei l'amore della mia vita [...]"
Quando si è così giovani, l'amore dovrebbe essere ogni giorno una nuova scoperta e non un dramma un giorno sì e l'altro pure. Nonostante il loro forte desiderio di stare insieme, forgiato da innumerevoli battaglie emotive, è davvero un bene per loro proseguire con la loro relazione?

I nostri innamorati ne hanno fatta di strada durante il progredire della loro storia d'amore.
Cole è passato da essere un ragazzo senza controllo, puro istinto, a diventare una persona più riflessiva e concentrata sugli obiettivi che si è prefissato, anche se capita anche a lui di inciampare.
Si sforza di rassicurarmi con un sorriso ma, l'ho già detto, lo conosco come le mie tasche, quindi capisco subito che, questa volta, a metterci alla prova fino al punto di rottura saranno proprio le sue insicurezze e le sue paure. 
Tessa, la ragazza sovrappeso si è presa la sua rivincita su gli altri e sulle sue insicurezze, quando è stata conquistata dalla sua nemesi dei tempi dell'asilo. Stufa di farsi monopolizzare dagli sguardi invidiosi e dalle sue paure, prende coraggio a due mani quando si tratta di tenere unita la sua relazione con Cole, e per questo merita stima.

Non dobbiamo dimenticare che mentre, come la sottoscritta, il lettore ha superato i trent'anni, i protagonisti non hanno ancora ventun'anni. Il loro modo di pensare e agire è assolutamente coerente con la loro età, quindi non possiamo biasimarli per la loro incostanza, impazienza, irrequietezza e una velata tendenza al melodrammatico. In un modo o nell'altro, ci attirano nella loro rete fatta di ricordi adolescenziali e primi amori, per non parlare di dichiarazioni d'amore dolci e appassionate.
Sapere di essere l'oggetto di un amore tanto struggente e incondizionato, tanto forte e stabile, tanto confortante e affettuoso ti riempie di coraggio. 

La caratteristica che personalmente mi esalta di più di tutta questa serie, non sono le frasi ad effetto del protagonista o l'opportunità di riscoprirsi di Tessa, ma lo stile assolutamente esilarante di questa scrittrice. Battute sarcastiche che prendono ispirazione dall'attualità, fioccano leggere durante la lettura per stemperare la drammaticità adolescenziale del romanzo. 
I protagonisti sono ben analizzati e quelli secondari sono delle ottime spalle, non solo di lacrime ma soprattutto di bevute, risse nei club e shopping di abiti corti e attillati.
"Quindi non pensi sia ingiusto che Cole sia sempre stato il mio cavaliere dall'armatura scintillante mentre io facevo vergognare le femministe del mondo intero comportandomi da damigella in difficoltà?"
Nel complesso posso dire di aver amato questa serie, la scrittrice si è conquistata una bella fetta di lettori affezionati meritatamente. Adesso, sono curiosa di leggerla con un'altra storia!
Sono stata bravissima, avete visto che non ho fatto nemmeno uno spoiler??!!



Per leggere le nostre recensioni di questa serie, cliccare le rispettive immagini!!




Blair Holden ha ventidue anni, è studentessa universitaria di giorno e autrice Wattpad di notte.
I suoi hobby includono navigare ossessivamente su Goodreads e leggere romanzi d'amore, con una preferenza per i New Adult.
Le sue storie sono a base di romanticismo, umorismo e bad boys.
Scrive per se stessa, ma anche per far emozionare, ridere e, di tanto in tanto, piangere i lettori.
La trovate su:
Twitter: @blairholdenx
Facebook: @jessgirl93
Wattpad: @jessgirl93
Instagram: @jessgirl93


Nessun commento:

Posta un commento