Ultime recensioni

lunedì 23 gennaio 2017

Blog tour SEU (Scrittori Emergenti Uniti)

Blog Tour SEU
SECONDA TAPPA 

Il SEU (Scrittori Emergenti Uniti) è un’Associazione di autori nata ufficialmente nel 2015. Ha ideato questo secondo blog tour per presentarvi alcuni romanzi di genere urban fantasy, racconti fantastici e fantascienza.
Il 21 gennaio è iniziato con la pubblicazione della prima tappa sul blog La tana dei libri sconosciuti. Oggi è il turno della seconda tappa.

I protagonisti sono dieci autori italiani che, nelle quattro tappe previste, presentano i loro libri e se stessi. Insieme al blog tour è stato aperto un evento su facebook dove, a partire dal 19 gennaio e fino al 31 gennaio, è possibile scoprire qualcosa in più sull’Associazione attraverso degli articoli, con la possibilità di rivolgere domande e curiosità. L’evento si trova al seguente link: clicca qui

TAPPE DEL BLOG TOUR:

21 gennaio: prima tappa su La tana dei libri sconosciuti (presentazione dei romanzi e delle cover)
23 gennaio: seconda tappa su Romance and Fantasy for Cosmopolitan Girls (personaggio femminile di spicco)
25 gennaio: terza tappa su Bosco dei sogni fantastici (breve biografia dell’autore e ambientazione delle storie)
26 gennaio: quarta tappa su Books Hunters Blog (intervista flash agli autori)
31 gennaio: proclamazione dei vincitori sulla pagina del SEU (https://www.facebook.com/SEUScrittoriEmergentiUniti)
REGOLE PER PARTECIPARE:

11)      Seguire l’evento su Facebook scrivendo “partecipo” sotto all’immagine (link: clicca qui)
22)      Condividere quell’immagine taggando due amici
33)      Commentare le quattro tappe (entro il 30 gennaio)

Sull’evento verranno postati anche altri articoli per conoscere le nuove uscite e come funziona l’associazione. Chi vuole può rivolgere domande agli autori o chiedere informazioni sul SEU.
Il 31 gennaio verranno proclamati 3 vincitori, che potranno scegliere quale pacchetto di libri desiderano in regalo.

Nella seconda tappa abbiamo chiesto agli autori di parlarci di un personaggio femminile di spicco.

Domanda: C’è un personaggio femminile nel vostro romanzo, che sia l’eroina, un’aiutante o una nemica, che abbia un ruolo importante? Se sì, ci dite com’è nato e qual è il suo ruolo?


Marco e Barbara Barducco, “I Guerrieri della Sacra Pioggia”
Self publishing (Ilmiolibro.it)
Serie: trilogia

Lisa Ricci è la protagonista principale della storia, insieme al suo amico Rick Stewart, per il quale prova anche una certa attrazione. È una sedicenne di origini italiane, con la tipica grinta latina e molto indipendente. È una tipa sportiva, che si prodiga molto per i suoi amici.






Lorenzo Bosisio, serie La Guerra degli Incubi: “Erede degli Stregoni” e “Custodi dei Sogni”
Editore: Wizards and Black Holes
Serie (due volumi)

Nello svolgersi delle vicende che vengono narrate nei romanzi, vengono presentati diversi personaggi femminili. Alcune hanno un ruolo importante, altre solo marginale. Alcune restano fra le pagine del racconto fino alla fine, altre spariscono come la nebbia. Fra tutte, vorrei parlare di Danha, una bambina che compare a metà della storia e in un modo tutto particolare che si viene a scoprire lentamente ne diventa una parte importante. Ne parlo perché è uno di quei personaggi che nel progetto iniziale non erano presenti, ma che poi ho inserito seguendo l’illuminazione del momento e che si sono guadagnati un ruolo di primo piano. Lei è nata nella mia testa quando pensavo al prologo del secondo volume. Ero indeciso su come riprendere la storia e nulla mi convinceva. Poi ho visto una scena nella mia testa e l’ho scritta. Danha è nata là dentro.


Simona Busto, “The Vampire Community”
Self publishing
Libro autoconclusivo (più racconto spin-off)





Vi palerò di Vivienne, che è la protagonista e il solo personaggio femminile veramente importante nel testo.
Vivienne nasce come ogni mio personaggio, dalla pura fantasia e dall’immaginazione della mia mente. Lei è la ribelle, quella arrabbiata, la ragazza in guerra con il mondo.
Il suo ruolo potrebbe sembrare quello della vittima predestinata, ma lei è una donna forte, capace di reagire e lottare.







Alessio del Debbio, “L’ora del diavolo”
Editore: Sensoinverso Edizioni
Libro autoconclusivo


Essendo un’antologia, ogni racconto ha i suoi personaggi. Vi parlo di Lucida Mansi, protagonista del racconto “L’ora del diavolo”. Era una nobildonna lucchese che, da giovane, sposò un uomo ricco molto anziano, che poi la lasciò vedova. Subito le dicerie iniziarono a diffondersi tra il popolino, che la additò come amante del diavolo, perché rimaneva giovane e bella. Da lì nacque la leggenda secondo la quale Lucida avrebbe stretto un patto con il diavolo, per allungare la sua giovinezza. Alla fine il diavolo tornò a riscuotere il suo tributo ed è in quel momento che inizia il racconto, con Lucida Mansi che fugge per le strade di una Lucca nebbiosa, mentre i fantasmi dei suoi amanti e dei suoi rimorsi la perseguitano.



Alessandro del Gaudio, serie Le ombre di Big City: “Metallo d’Ombra” e “Lacrima d’Ombra”
Editore: Edizioni Il Foglio
Serie: Trilogia




Le due figure più importanti sono rivali. Betty e Litz, la prima che, come dicevo, si legherà sentimentalmente a Arsian, e la seconda innamorata di lui ma non ricambiata, che tuttavia diventerà una sua amica. In Metallo d’Ombra la sfera sentimentale è su un piano adolescenziale, mentre in Lacrima d’Ombra il triangolo verrà meno, ma aumenterà il numero di figure femminili, soprattutto come eroine, una delle quali diventerà essenziale anche nella storia successiva.







Mirko Federici, “L’ispettore Frank”
Self publishing
Libro autoconclusivo (nuova edizione)


È nato pensando a un telefilm fantasy che davano in tv. Il ruolo è salvare e amare il protagonista.


Angela Gagliano, “Bieco Accordo. Il male banchetta al terzo piano”
Self publishing
Libro autoconclusivo

Cassandra Reale, impiegata nel settore assicurativo, è una donna fragile che ha scelto di abortire.
L'improvvisa scomparsa del marito la fa spronfondare nei rimpianti e così comincia il suo calvario, tra tentativi di suicidio e psicanalisi. Cassandra scrive una storia, con l'intenzione di razionalizzare la propria vita e realizza un romanzo di cui è protagonista. Il manoscritto, finisce nelle mani di un demone, mascherato da editore, che fa firmare a Cassandra un contratto e condanna il genere umano all'apocalisse. La missione di Cassandra sarà di trovare il modo di annullare il contratto, aiutata da altri quattro uomini, come lei delusi e vittime del demone.


Max Penna, “La Cospirazione Degli Involuti”
Self publishing (Youcanprint)
Libro autoconclusivo (per adesso)

Il personaggio femminile del romanzo è Marica. In realtà è solo di supporto al racconto, non è un’eroina, ma si innamora del personaggio, che viene dal futuro, e lo spinge ad affrontare i conflitti spazio-temporali per salvare il mondo in cui vive lei, cioè il passato, e la sua stessa libertà. Sullo sfondo la loro storia d’amore rappresenta il dramma di due cuori che non sanno come realizzare il loro amore, consapevoli delle conseguenze disastrose per il continuum temporale.



Romina Principato, “I Demoni di Mezzanotte”
Editore: La memoria del mondo
Autoconclusivo




Il personaggio più importante è sicuramente Amelia. È la balia che ha cresciuto i due protagonisti del
libro, Agata e Giacomo, dopo la morte della madre naturale. Dal carattere molto forte e introverso, gioca un ruolo fondamentale nella storia perché intorno a lei ruotano alcuni misteri che coinvolgono i due protagonisti.










Stefania Siano, “Dov’è Alice?”
Editore: Lettere Animate
Libro autoconclusivo


Arianna è una ragazzina di tredici anni ed è la protagonista della storia. Ha un carattere molto introverso e fin da piccola ha difficoltà a socializzare con i suoi coetanei, ma tutto cambia quando nasce sua sorella Alice. 
Nella storia Arianna intraprende un viaggio non solo di ricerca per la sorella scomparsa, ma anche di crescita personale.

Fateci sapere quali libri vi ispirano di più e seguite l’evento per gli aggiornamenti sulle prossime tappe! :)

14 commenti:

  1. Non conosco i titoli proposti ma ammetto che alcuni li trovo davvero interessanti e mi piacerebbe leggerli

    RispondiElimina
  2. grazie per questa tappa, tanti titoli curiosi e interessanti. alcuni sono da leggere!
    Luigi Dinardo

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Libri molto interessanti in questa seconda tappa del Seu Blog tour, bellissime le copertine di ognuno di essi...sono curiosa di leggere "I demoni di mezzanotte" e scoprire i segreti di Amelia ^_^ complimenti a tutti gli autori per queste stupende proposte. Moira D.F.

    RispondiElimina
  6. Anche qui ho trovato dei titoli che mi hanno parecchio incuriosito :-)

    RispondiElimina
  7. Alcuni personaggi femminili a mio parere sono un po' stereotipati, altri più interessanti, come Lucida Mansi,personaggio storico peraltro, o la piccola Arianna di Dov'è Alice.

    RispondiElimina
  8. Ho trovato anche in questa tappa dei libri molto interessanti!

    RispondiElimina
  9. L'unico personaggio femminile tra questi che mi ispira è Cassandra Reale, la donna fragile sull'orlo del suicidio che immagino poi diventi forte... mi auguro non in modo scontato...

    RispondiElimina
  10. Buona sera, bell'iniziativa.
    Belle cover, attirano l'attenzione e incuriosiscono.
    Ho letto le trame e sono altrettanto intriganti.
    Tento la fortuna.

    RispondiElimina
  11. Mi ha colpito molto Amelia, la balia, che é fondamentale per la storia, vorrei proprio sapere come!!! Curiosa...

    RispondiElimina
  12. Un paio di donne mi hanno incuriosita, aspetto di scoprire di più.

    RispondiElimina
  13. Il personaggio femminile di I Guerrieri della Sacra Pioggia mi sembra interessante, ma anche Cassandra Reale in Bieco Accordo. Il male banchetta al terzo piano.

    RispondiElimina
  14. grazie per questa tappa dove viene messo in evidenza il protagonista femminile: aiuta a conoscere meglio il libro i titoli e le trame sembrano davvero tutti interessanti

    RispondiElimina