Ultime recensioni

giovedì 19 aprile 2018

Segnalazione: DIMMI CHE TI RICORDERAI DI ME di Katie McGarry


Chi di voi cosmo attendeva news da Harper Collins?
Ebbene, quest'estate si prospetta un'altra stagione indimenticabile grazie al ritorno di tante autrici che seguo ma, in particolare, alcune cosmo non vedevano l'ora di veder tornare in scena questa autrice.

Chi? Katie McGarry sta per tornare con un nuovo stand alone, un New Adult, a cui è impossibile rimanere indifferenti.




Quando Hendrix è finito in carcere per un crimine che non ha commesso, per un po' ha pensato che la sua vita fosse arrivata al capolinea. Poi un ambizioso programma di riabilitazione gli offre la possibilità di rimettersi in riga e dare una svolta alla propria vita. Ellison, invece, ha un'esistenza privilegiata: essere figlia del governatore le apre tutte le porte, anche se a volte le aspettative paterne sono dure da mandar giù. A lei piacerebbe seguire le proprie inclinazioni e andare avanti per la propria strada, ovunque porti. Elle e Drix vivono realtà molto diverse, eppure, quando le loro strade si incrociano, è subito chiaro che tra loro c'è qualcosa di speciale. Ma è altrettanto evidente che ci sono anche parecchi problemi, perché Drix non è il tipo di ragazzo che il governatore ha in mente per la figlia, ed Elle non è il genere di ragazza che potrebbe capire la vita incasinata di Drix. Certo, l'amore potrebbe infrangere qualunque barriera... se solo Elle e Drix avessero il coraggio di lottare contro una società che non vuole vederli insieme.


"Tutti dicono che hai carta bianca". Mio fratello, Axle, siede accanto a me per terra, le braccia poggiate sulle ginocchia, osservando il falò che ho costruito con le mie mani, utilizzando solo bastoni ed una pietra focaia. E' uno dei tanti trucchetti che ho imparato negli scorsi tre mesi. Questo  e come sopravvivere da solo nel bel mezzo del nulla. Posso cavarmela con alberi e orsi. Non so di chi mi posso fidare ora che sono a casa e questo è il problema. Axle lo sa ed è per questo che è qui vicino a me quando i nostri amici e la nostra famiglia passeggiano nel giardino per l'improvvisata festa di Bentornato a casa che ho detto ad Axle di non volere.
Qualcuno in questo giardino è la sola ragione per cui ho trascorso un anno lontano da casa per un crimine che non avevo commesso.

Nessun commento:

Posta un commento