Ultime recensioni

venerdì 20 aprile 2018

QUEL CHE RESTA DI NOI di Sam P. Miller






















Risultati immagini per quel che resta di noi sam p miller



Quanti passi ci sono tra l’odio e l’amore? E quanti, tra ciò che hai sempre detestato e quello che, improvvisamente, desideri con tutte le tue forze?
Pochi, in realtà, se ti chiami Alexander Reevs, sei il capitano della squadra di football del liceo e hai come vicina di casa Miss Perfettina, alias Olivia Williams. 

Alex è il classico re della scuola. Occhi azzurri, sguardo intrigante e una certa dose di sfrontatezza lo hanno reso una star ma dietro a una facciata da quarterback e incallito rubacuori si nasconde ben altro, qualcosa che nessuno conosce.
Olivia è la sua antitesi, quanto di più lontano dalle sue fantasie. La migliore amica di sua sorella è troppo precisina e indisponente per essere tollerata e il fatto che gli stia sempre tra i piedi e che sia fidanzata con il running back della squadra è un’ulteriore aggravante. 

Alex Reevs e Olivia Williams sono due pianeti che viaggiano su orbite diverse, ma cosa succederebbe se le traiettorie cambiassero all’improvviso, facendoli entrare in rotta di collisione?


Nuovo appuntamento con Quel che resta di noi per la terza tappa del Review Tour. Noi Cosmo non ce lo siamo lasciato scappare e abbiamo avuto il piacere di leggerlo in anteprima. "Quel che resta di noi" fa parte della serie Se ti amassi ancora ed è il primo volume. Perché il primo volume? Perché, care seguaci, il romanzo termina con un cliffhanger. È la prima volta che leggo un'opera di Sam P. Miller, e per essere la prima non è andata affatto male. La storia narrata è di quel tipo che solitamente cerco e leggo. E la scrittrice è stata brava nel descrivere i ruoli. Abbiamo a che fare con uno Young Adult come genere anche se non lo definirei proprio young viste alcune scene tra i protagonisti. Romanzo ben curato, a pov alterni (cosa che adoro). Il romanzo è ambientato negli States, in un liceo, e i protagonisti sono Alex e Olivia. Alex è al suo ultimo anno di liceo, è un giocatore di football, il capitano della squadra e nei suoi sogni c'è Harvard e il football... ma l'ictus improvviso del padre diciamo che scombina un po' i piani del ragazzo. Alex si prenderà delle responsabilità per aiutare la sua famiglia, cosa che il padre una volta "guarito" non desidera perché, nonostante il rapporto tra loro, ritiene più giusto che Alex viva la sua vita, lo solleverà quindi da ogni responsabilità. Olivia ha sedici anni, frequenta lo stesso liceo di Alex, è la migliore amica della sorella di quest'ultimo ed è fidanzata con Mark il runnig back della squadra in cui gioca Alex. Olivia e Alex sono vicini di casa, abitano nello stesso quartiere, tant'è che la ragazza la maggior parte del tempo lo passa in casa Reevs. Olivia è la classica figlia modello, la madre le ha imposto alcuni canoni da rispettare e non deve assolutamente sgarrare. Il padre invece si interessa già di più alla vita della figlia. Alex per l'età che ha è sexy, è un bad boy, sfrontato e sicuro di sé. Miss Perfettina è il suo opposto. Per Alex e Olivia è sempre stato odio a prima vista, uno è l'opposto dell'altra, lei non sopporta lui e viceversa ma se dietro tutto quell'odio nei reciproci confronti si nascondesse dell'interesse? Tim, il migliore amico di Alex, si accorge di cosa sta combinando il suo amico e lo mette in guardia sulle conseguenze. Alex lo ascolterà?



Quella ragazza era assurda, non riuscivo a scalfirla, non riuscivo a sfiorarla, mentre lei... Lei mi distruggeva, mi frantumava nel profondo, minando ogni volta la mia stabilità.




Avevo fatto un casino, ma che potevo farci se quando c'era lei nei paraggi il mio buon senso dava le dimissioni?

Abbiamo a che fare quindi con una storia che ricorda un pochino qualcosa che abbiamo già letto ma ciò non significa che non sia apprezzabile. Quando Alex e Olivia si renderanno conto che tra loro c'è elettricità allora non li fermerà più nessuno. Solo che Olivia ha un ragazzo... un ragazzo con cui non è intenzionata a lasciarsi andare. Per Mark, Olivia, non prova nulla ma piace ai suoi genitori, stanno insieme da tanto e non vuole lasciarlo per non deludere nessuno. Solo che Mark è un vero cretino, il terzo incomodo all'interno della storia. Sapete quante volte ho desiderato sparisse? Però mi è anche dispiaciuto per lui. Olivia dovrebbe parlargli chiaro, dire che non lo ama. Invece per Alex si accorge di avere le farfalle nello stomaco che svolazzano impazzite. Alex sarà la prima volta di Olivia e Olivia sarà la prima volta di Alex ma cosa succederà quando i segreti verranno a galla?
Sarò sincera, dei due protagonisti mi è piaciuto molto di più Alex rispetto a Olivia. Il ragazzo ha carattere, è più deciso nelle scelte. Sa quello che vuole. Olivia è insicura e sarà proprio quell'insicurezza che metterà a rischio il loro rapporto. Lui la metterà alle strette... sarà costretta a scegliere. Cosa farà? Alex vuole l'esclusiva, Olivia sarà disposta a concedergliela? Mi sarebbe piaciuto che ci fosse stata più partecipazione da parte di Eva. Su Tim non ho nulla da dire, bel personaggio anche se secondario e spero in un futuro di leggere di lui, chissà magari di lui ed Eva. Ci sono citazioni nel romanzo che ho sottolineato e apprezzato molto. 
Consiglio la lettura...

Lei confondeva i confini, cancellava i margini, spezzava i limiti.


Noi due eravamo sempre stati due pezzi fuori posto, ma poi, alla fine, avevamo capito come incastrarci.






Nessun commento:

Posta un commento