Ultime recensioni

lunedì 19 marzo 2018

Il cuore (Ice Dragon Hockey #2) R.J Scott


Che cosa faresti se qualcuno provasse a distruggere tutto ciò che ami?

Alex Simard, capitano della squadra di hockey degli Ice Dragons, non esita un solo istante a salvare una bambina da una macchina in fiamme. E non si sente un eroe perché pensa che chiunque al suo posto avrebbe fatto lo stesso. Tuttavia, giornalisti invadenti, problemi fisici, pessimi risultati sportivi e russi litigiosi metteranno a dura prova il suo equilibrio. Guidare la sua squadra alla conquista della Stanley Cup è la sua priorità; innamorarsi l'ultimo dei suoi pensieri.

Jo Glivens, aspirante vigile del fuoco, non si aspetta certo di innamorarsi di un giocatore di hockey. La carriera è tutto per lei, e al momento non c'è posto per un uomo nella sua vita. Ma là fuori c'è qualcuno che si è messo a piazzare bombe e a distruggere vite e, quando il pericolo minaccerà da vicino tutto ciò che ama, sarà costretta a fare una scelta. 

Per entrambi, l'amore sarà un prezioso imprevisto da proteggere con le unghie e con i denti.

Con Il cuore, arriva in Italia il secondo volume della serie Ice Dragon Hockey, nel quale sono narrate le vicende dell’esordiente squadra dei Dragons e dei suoi componenti. Mentre nel primo volume - Il Codice - abbiamo letto di Ryan, difensore dei Dragons e di Kate, paramedico, ora leggiamo di Alexandre (Alex) “Simba” Simard, capitano della squadra e Jo (Josephine Caroline Ethel) Glivens, “cadetto” dei vigili del fuoco.
La stagione dei Dragons non sta andando benissimo e di certo l’uscita di scena del capitano non sembra aiutare. Alex, dopo una riunione con la squadra, torna a casa con Ryan e, trovandosi di fronte un incidente, non esita a sfidare le lamiere dell’auto e la possibilità che possa essere avvolta dalle fiamme pur di salvare una bambina e suo padre.  Il suo atto di eroismo, tuttavia, lo costringe a stare in panchina e, visto l’assedio dei giornalisti  - che lo osannano quale nuovo eroe di Burlington – è anche costretto a stare a casa di Ryan e Kat. Qui ha la possibilità di conoscere Jo, ventisettenne dai capelli ondulati e scuri, quasi neri, e un paio di occhi scuri che ricordano ad Alex pozze profonde di petrolio.

«Che cosa stai facendo?» lo interrogò, lanciando un’altra occhiata al punto in cui Kat era scomparsa. «Cosa ti sembra che stia facendo?» rispose lui, sforzandosi di mantenere un tono di voce leggero e provocatorio. Si fece ancora più avanti, e appoggiò le mani sul bancone, imprigionandola. «Posso baciarti?»

Jo  non ha intenzione di cedere al fascino del bellissimo Simba, anche se il richiamo del re della savana in certe occasioni sembra essere davvero forte. Alex non è solo occhi azzurri e capelli biondi, tutto muscoli e niente cervello.

E quando i due si trovano alla stessa festa di beneficenza, scatta qualcosa tra loro. Qualcosa che non possono ignorare, anche se la priorità di Jo è passare gli esami e quella di Alex portare la sua squadra ai play off.

Ma, quel giorno, avrebbe sacrificato tutto per potersi tirare le coperte sopra la testa e rimanere esattamente dov’era. Pensò poi che doveva essere per quel motivo che Ryan era diventato così riluttante alle trasferte. Lui aveva Kat e ora Alex aveva Jo. 

Qualcosa però sembra minacciare non solo la tranquillità della coppia ma quella di tutta la città. Perché un’auto con a bordo un padre e la sua bambina esplode? Cosa è successo la sera di Capodanno? E cosa succederà ancora?

Tra sport, amore e un po’ di suspense si sviluppa una storia piacevole, ben scritta ma dal finale incredibilmente scontato e veloce. In ogni caso, consiglio la lettura alle amanti del genere, soprattutto se avete voglia di passare qualche ora (non è una storia molto lunga in verità, credo che il volume non arrivi a duecento pagine) senza impegno, in compagnia degli aitanti Dragons.

Buona lettura Cosmo!


Per leggere la nostra recensione del primo volume di questa serie, cliccate sull'immagine!!



R.J Scott è una scrittrice londinese che ha al suo attivo oltre cento storie d’amore. Scrive storie emozionanti, con personaggi complicati, cowboy, milionari, principi e amanti che, dopo un percorso travagliato per raggiungere la felicità, ottengono il loro happy ending. Ama scrivere e l’ultima volta che ha provato a stare senza non l’è piaciuto nemmeno un po’.





Nessun commento:

Posta un commento