Ultime recensioni

martedì 9 gennaio 2018

BERSERKR di Alessio del Debbio


Berlino, inizio del terzo millennio. La Guerra Calda è finita, gli Accordi dell'89 sono stati firmati e la città è stata divisa in sette zone, ciascuna assegnata a una delle antiche stirpi. All'interno della Ringbahn vivono gli uomini, protetti dalla Divisione, incaricata di mantenere la pace e impedire sconfinamenti e scontri tra le stirpi. Misteriosi omicidi, provocati da sconosciute creature sovrannaturali, iniziano però a verificarsi in tutta la città, rischiando di frantumare il delicato equilibrio raggiunto. La Divisione incarica Ulrik Von Schreiber di indagare, aiutato dal pavido collega Fabian, ben sapendo quanto abbia a cuore il mantenimento della pace. Ma Ulrik non è soltanto un cacciatore, incarna lo spirito protettore della città, l'Orso di Berlino, che non attende altro che liberare la propria furia.

Ulrik Von Schreiber, promiscuo e sboccato protagonista del romanzo, è un Cacciatore; il suo compito è vigilare sulla popolazione allo scopo di preservare gli accordi sanciti, anni prima, tra creature mistiche e umani … Tuttavia non molti, tra cui i membri della Divisione, sono a conoscenza di un suo significativo segreto: custodisce in lui lo spirito dell’Orso di Berlino e, per questo, si erge a Protettore della città e di tutti i suoi abitanti, di qualsivoglia stirpe. Ma quando il già precario equilibro tra le fazioni viene scombussolato da una lunga scia di sangue e morti inspiegabili, attribuiti ad una progenie ancora sconosciuta, Ulrik scende in campo deciso a scatenare il suo furore pur di riportare l'armonia tra le fazioni e consegnare alla giustizia chiunque abbia violato le condizioni degli accordi.

«Quello che credo è che i nostri governi, la nostra Divisione, vivano nel terrore di una seconda Guerra Calda e farebbero qualsiasi cosa per scongiurarla. Anche ridurre la popolazione al silenzio.»

Cosa mi ha spinta tra le braccia di questo romanzo? Non vi mentirò, a primo impatto mi sono innamorata della copertina. Dopo un inizio non propriamente ordinario, ma certamente d’effetto, ci troviamo catapultati in una Germania popolata non solo da umani, ma anche da: vampiri, licantropi, streghe e altro ancora.
Ulrik Von Schreiber spicca fin da subito per la sua irruenza ed irriverenza, non si fa problema alcuno a dire ciò che pensa senza giri di parole. I punti di forza del romanzo sono certamente la sua notevole scorrevolezza – il libro è costellato da momenti che mantengono viva l’attenzione del lettore - e i dialoghi brevi, brillanti e spesso molto coloriti. Lo stile di scrittura è diretto e piacevole, ma un po' carente dal punto di vista dei contenuti. Tasto dolente, invece, la caratterizzazione dei personaggi che, in alcuni punti, ho trovato svilita e forzata… Quasi come se appunto vi fosse una mancanza di informazioni. L’autore ci presenta un ampio ventaglio di attori, comprimari e non, ma tuttavia nessuno, a parte il protagonista per la sua sfacciataggine e impulsività, emerge davvero. La dote di Del Debbio è quella di aver creato, con efficacia e ingegno, una trama accattivante dotata di una buona componente di originalità, anche se non nego che avrei preferito ravvisare un maggiore approfondimento sulle dinamiche della Guerra che ha portato alla stipulazione degli accordi. Ciò nonostante voglio premiare la capacità dell'autore di avermi saputo avvincere ed incuriosire, ho finito il suo romanzo in meno di due giorni e quasi sento l'esigenza di leggere altre avventure aventi come protagonista Ulrik... Perciò spero vivamente che tra i progetti futuri di Del Debbio ci sia almeno un sequel.
Il genere a cui “Berserkr” fa riferimento è l’urban fantasy, perciò se siete appassionati di questa tipologia di libri non posso non consigliarvelo.

In quest’epoca di smarrimento e disincanto, la gente cerca soltanto sicurezza e opportunità.


Alessio Del Debbio, scrittore viareggino, appassionato di tutto ciò che è fantastico e oltre la realtà. Cura il blog “I mondi fantastici” che promuove scrittori di fantasy italiano. Scrive articoli per il portale di letteratura fantastica “Le lande incantate”. È presidente dell’associazione culturale “Nati per scrivere” che sostiene gli scrittori emergenti, soprattutto locali, e d’estate organizza la rassegna “Un libro al tramonto” – Aperitivi letterari a Viareggio, per far conoscere autori toscani.

Pagina Facebook “I mondi fantastici – Alessio Del Debbio”: https://www.facebook.com/alessio.deldebbio 
Blog “i mondi fantastici”: www.imondifantastici.blogspot.it


1 commento:

  1. Grazie mille per aver scelto Berserkr e aver viaggiato nella mia Berlino! :-)

    RispondiElimina