Ultime recensioni

mercoledì 6 settembre 2017

I DISASTRI DEL CUORE di Kylie Scott


Violet ha una missione: rimettere in sesto la sua vita. O almeno quello era il piano. Andare a letto con il suo nuovo capo super sexy però è decisamente un errore. E non ha intenzione di ripeterlo. Alex ha un bar e dopo un divorzio tremendo ha finalmente ripreso in mano le redini della sua libido. Non ha nessuna intenzione di lasciarsi scappare l'oggetto dei suoi desideri. Possono avere una relazione senza che influisca sul loro lavoro. Certo che possono. Perché sicuramente non le metterà le mani addosso nell'ufficio sul retro, e decisamente non si metteranno a folleggiare in magazzino...
Violet non vuole ripetere il passato, ma non è l'unica ad avere una missione.

 Che bella sensazione, la virilità. Lo ricordava bene, non l’avrebbe mai più data per scontata.     La amava, chiunque lei fosse. E voleva di più, ne aveva bisogno. Lei e nessun’altra, ovviamente

Immaginate di essere usciti come la parte perdente in un divorzio, aver visto spegnersi in voi ogni traccia dell'uomo che eravate al punto di perdere ogni interesse nel gentil sesso e, quasi per caso, una mattina svegliarvi con i postumi della migliore nottata di sempre. Non vi sentireste come un Dio sceso in terra?

Ed è proprio così che si sente Alex subito dopo essere andato a letto con la donna del mistero, una ragazza che se ne è andata lasciando dietro di sè solo una scia di profumo ed il suo reggiseno, tanta era la fretta di andarsene.
Dopo aver addentato il proibito, il nostro uomo non vuole accontentarsi, vuole più mattine come quella (forse con un finale diverso) ma, soprattutto, più nottate simili.
L'unico problema? Riuscire a rintracciare la donna del mistero che, a detta sua e dei suoi due fratelli, sembra essere morbida al punto giusto e pare proprio non voler farsi rintracciare.


 Il problema era che non era di lui che non si fidava,
 ma di se stessa. 
Le sue decisioni erano sempre un disastro, 
l’esperienza lo dimostrava. 
Era già stata male per quella storia, 
e se tornare sui propri passi avesse peggiorato le cose?

Trovare un lavoro e cambiare vita era in cima alla lista delle cose da fare al più presto per Violet, ma finire a letto con il proprio capo? Proprio no.
Ritrovarsi con la sensazione di essere licenziata da un momento all'altro? Nemmeno.

Il problema? Ritrovarsi a condividere gli spazi con il suo capo, quello stesso che è riuscito a chiamarla con il nome sbagliato al momento sbagliato. Va bene che avesse bevuto, ma come si fa a infrangere proprio quella regola? Sicuramente sarebbe stato meglio se fosse stato zitto.

Come in una partita a guardie e ladri, ogni squadra sembra volerne uscire vincitrice ma chi avrà la vittoria in mano se in fondo al cuore della nuova commessa sembra esserci lo stesso desiderio che arde in Alex?

Vincerà chi fugge o chi resta? Sicuro come l'oro ogni mossa sarà valida, anche quella più scorretta.

I disastri del cuore, di Kylie Scott, è una novella scorrevole e piacevole, appena sessanta pagine, che non vi renderete nemmeno conto di averle lette da quanto rapidamente il tempo trascorrerà in sua compagnia.
Non aspettatevi le faville di Jim, i batticuori di Ben o gli occhi a cuore che avevate con David, ma una cosa aspettatevela, non misurate la bellezza di un libro dalle sue pagine perché Alex sa di sicuro come farvi avere una tachicardia in piena regola, con quel suo temperamento magnetico.




Nessun commento:

Posta un commento