Ultime recensioni

martedì 18 luglio 2017

SEMPRE E SOLO LEI di Claire Kingsley


Il migliore amico di Kylie, Braxton, è l’uomo più bello che abbia mai conosciuto, con un corpo tonico e un sorriso che fa cadere le mutandine di ogni donna che incontra.

Tranne Kylie. Forse.

Kylie non vede l’ora di smettere di uscire con le persone sbagliate e di trovare quella giusta. Sebbene Braxton le tolga il respiro, sa che con lui sarebbero solo problemi. È solo un altro playboy, e lei è stanca di giocare.

Ma Braxton non è l’uomo che pensa che sia.

La ragione per cui si comporta così male con le donne è semplice: nessuna di quelle con cui sta è realmente quella che vuole. Nessuna di loro è Kylie.

Braxton vorrebbe amare Kylie in ogni modo possibile, ma c’è sempre un ostacolo. Quindi rimane suo amico, guardandola frequentare uomini troppo stupidi per apprezzare quanto lei sia speciale, sempre preoccupato che il prossimo non lo sarà. Il prossimo sarà l’uomo che gliela porterà via per sempre.

Amare Kylie vorrebbe dire rischiare di rovinare per sempre loro amicizia, ma perderla potrebbe essere più di quanto Braxton sia in grado di sopportare.
La trama di questo romanzo targato Quixote Edizioni mi ha subito intrigato e ho fatto bene a farmi attirare da questa meravigliosa storia.

Immaginate tre amici composti da una sorella e un fratello gemello, rispettivamente Selene e Braxton, e l'amica di sempre Kylie. Loro belli e dannatamente ricchi e orfani, mentre lei figlia dell'avvocato che segue gli interessi dei gemelli fin da piccoli. 
Crescendo il loro rapporto è fraterno, ma Braxton nasconde qualcosa. Fin da ragazzino ama Kylie, ma non ha intenzione di dirglielo per non rovinare la loro amicizia. E nel momento in cui Brax decide che Ky non sarà mai la sua donna, si butta a capofitto in relazioni senza speranza. 



"Braxton non è il tipo d'uomo a cui puoi girare attorno senza pensare a come sarebbe baciarlo. O scoparlo. Perché, se c'è un uomo al mondo che è totalmente e completamente scopabile, è Braxton Taylor."

Ma il suo sguardo, e il suo cuore seguono sempre Ky. La sente dappertutto, nella sua mente e nel suo cuore come se fosse un appendice di sé. Immaginate che tormento può diventare la vita di Brax se, dopo tanti anni, entra nella vita di Ky un uomo in grado di farla felice e portargliela via?

Non vado oltre la trama che, vi garantisco, ha un magnifico intreccio. 

Kylie è un personaggio femminile un po' sfortunato. Vede i suoi amici flirtare e avere sempre relazioni mentre la sua situazione sentimentale è estremamente piatta. Le uniche battute sconce che riceve sono da parte di Brax. O almeno quelle che la colpiscono, perché nonostante lei neghi il loro rapporto, è attratta da lui come una calamita e la loro relazione è fenomenale e naturale. Nella storia vengono raccontati piccoli particolari che solo a un lettore attento possono saltare all'occhio. Per citarne una:  Kylie beve il caffè, e Brax le prende la tazza per berne un sorso per poi restituirlo alla ragazza come se niente fosse. Ed è qui il punto: "come se niente fosse." Come se fossero una cosa sola. Una sola entità che comprendono solo loro. 



Dall'altra parte Brax è quello tormentato. 

"Dio, voglio scopare quella donna. Voglio scoparla talmente forte e così bene, che non vorrà mai più nessun altro per il resto della sua vita. Voglio darle ogni centimetro di me, seppellirmi in profondità dentro di lei, mostrarle quanto a lungo l'ho bramata."

Un Hurrà per l'autrice che finalmente racconta del bad boy con il cuore tenero che si prende la donna che ama quando "può" e non quando vuole. In realtà le farei decisamente una standing ovation. E poi non manca la bellezza e la sua simpatia. 
Importante in questo romanzo è anche la presenza di Selene, gemalla di Braxton e amica migliore di Kylie. Loro sono una famiglia e come tale si proteggono. 

Un romanzo ricco di sentimenti positivi, di rinunce ma anche di speranza. 
Raccontato a pov alterni, ha una dose erotica molto accattivante che lo rende ancora più interessante. 

Romanzo consigliatissimo.



Nessun commento:

Posta un commento