Ultime recensioni

martedì 11 luglio 2017

Pazzo di te di Cat Grant


Chase "Sexy" Aubrey suona la chitarra blues come nessuno ha mai fatto. A Brian Barclay, tastierista ventenne, è bastato assistere alle sue esibizioni nei nightclub di New York per rimanerne affascinato.
Brian, però, è fedele al suo ragazzo Kit… almeno finché lui non lo tradisce e non gli ruba tutte le canzoni che hanno scritto insieme. Senza un posto dove andare, Brian corre da suo padre, divorziato, che vive con il partner, Cameron, ma la tensione tra padre e figlio è evidente.
Brian ha bisogno di un amico e Chase è perfetto per il ruolo, così come per aiutarlo a scaldare le lenzuola. La passione tra i due è rovente, finché Brian non scopre il passato che Chase tiene nascosto e da cui scappa da anni. 
E quando il passato minaccia il presente, Brian non può fare a meno di chiedersi se l’amore della sua vita si sia preso gioco di lui.
Questo libro è ambientato cinque anni dopo il primo di questa serie e ritroviamo Brian, il figlio di Trevor, che ora è un aspirante musicista ventenne un po’ spiantato e pieno di sogni. Dopo una batosta sia in campo sentimentale che musicale, si trova a fare i conti con il padre ed il rapporto con lui, ormai logoro. Vediamo come Trevor e Cam siano ormai una coppia solida e affiatata, così come Mike e Ryan, e come l’Icon sia diventato un locale trendy di Chelsea.
A parte i vecchi amici, il vero protagonista e voce narrante è Brian, ancora un po’ ribelle e astioso nei confronti di Cam che gli ha “rubato” l’affetto del padre, portandolo a trasferirsi in un altro stato. Il rapporto con Chase, virtuoso della chitarra conosciuto in un locale dove lo stesso Brian e la sua band si esibivano, aiuta il ragazzo a fare pace con se stesso e con Cam, capendo quanto sia raro e meraviglioso il rapporto fra questi e Trevor.
Come in ogni buona storia che si rispetti, Brian dovrà affrontare le sue paure e la merda che la vita gli lancerà addosso prima di riuscire a maturare e guadagnarsi così il suo happy ending.
Una storia emozionante e scorrevole, un amore dolce, ma sensuale. Raccomandata per trascorrere piacevolmente qualche ora sotto l’ombrellone.

Chase salì sul letto accanto a lui e gli avvolse un braccio intorno alla vita. Si sistemarono l’uno contro l’altro e, per alcuni minuti, respirarono soltanto, in totale silenzio. Brian non era mai stato così a suo agio con qualcuno senza parlare. Era strano, ma meraviglioso allo stesso tempo.


«Ho fatto un sacco di cose di cui non vado fiero. Mi ha fatto bene iniziare a vedermi con gli occhi di Brian.»
Sorridendo, si chinò verso Brian per dargli un bacio sulla guancia. «Sono fortunato ad averti nella mia vita.»


«La mia vita fa schifo senza di te. L’appartamento è una cazzo di tomba se non suoniamo insieme. Mi manca la tua voce e svegliarmi ogni mattina con te al mio fianco. Prima di te ho passato molto tempo senza nessuno nella mia vita. Ero stanco di andare a letto con i fan che volevano scoparmi solo perché ero Tommy Winters, meglio stare da soli. Ma non mi ero reso conto di quanto fossero vuoti i miei giorni finché non sei arrivato tu a riempirli. Ero felice con te, raggio di sole. Mi manchi, e ti rivoglio.»

Cat Grant vive in riva al mare nella splendida Monterey, in California, con un felino pignolo e troppi libri e DVD. Quando non scrive, di solito la si può trovare a guardare film o la TV (Supernatural e The Vampire Diaries sono tra i suoi programmi preferiti), a cantare insieme alla sua band preferita (30 Seconds to Mars), o a fantasticare sul fare del sesso perverrso con Michael Fassbender e/o Jared Leto.

Nessun commento:

Posta un commento