Ultime recensioni

martedì 25 luglio 2017

DREAM. BUGIE D'AMORE di Karina Halle



Dream. Bugie d'amore – Karina Halle
Formato: Kindle
Genere: Romance – New Adult
Lunghezza stampa: 255
Editore: Newton Compton Editori (12 luglio 2017)



Il loro amore li ha portati a mentire

La loro verità li ha condotti alla fine

Brigs McGregor sta risorgendo dalle ceneri. Ha perso sua moglie e suo figlio in un incidente d'auto, e in preda allo sconforto ha perso anche il suo lavoro, ma finalmente sta voltando pagina. Gli viene assegnata una prestigiosa cattedra all'Università di Londra e lo aspetta una nuova vita in città. Lentamente, ma inesorabilmente, sta sconfiggendo il senso di colpa e si sta lasciando alle spalle il suo tragico passato.

Finché non incontra lei.

Natasha Trudeau amava un uomo così tanto che pensava di morire senza di lui. Ma il loro amore era sbagliato, destinato a finire già dall'inizio, e quando il loro mondo va in frantumi, Natasha rimane quasi sepolta sotto le macerie. Ci sono voluti anni per dimenticare, e ora che è a Londra è pronta a ricominciare. 

Finché non incontra lui.

Alcuni amori sono troppo pericolosi per essere vissuti.

E alcuni amori sono troppo potenti per essere ignorati.

"Si è trattato di sfortuna. 
Di un incidente. 
La gente divorzia in continuazione e non finisce sempre così"

Oggi vi parlo di un romanzo che mi ha colpita molto, mi ha fatto emozionare, trattenere il fiato e mi ha fatto mettere in discussione la mia "moralità" più di una volta. Questa particolare storia d'amore inizia con una tragedia: un incidente nel cuore della notte, una macchina che esce fuori strada, due corpi che vengono spazzati fuori dai finestrini e una pioggia fitta che sa di lacrime e disperazione. Sì, perché Brigs McGregor ha sempre seguito le regola e messo le sue responsabilità di fronte a tutto, tranne quell'unica volta in cui ha lasciato che il cuore prendesse il sopravvento. Quell'unica volta che è stata fatale per la sua famiglia.
Natasha, al contrario, è una studentessa piena di sogni e con tutta la vita davanti. Non crede particolarmente nell'amore, forse perché non lo ha mai toccato con mano, finché non incontra il professore dagli occhi blu. É un tuffo al cuore ogni volta che lo vede e, anche se sa che è sbagliato, non potrà fare a meno di innamorarsi di questo splendido uomo che non le lascia scampo. 
Ma il loro amore, così forte e così profondo è destinato a finire nel peggiore dei modi, finché non si incontreranno di nuovo, per puro caso a Londra, quattro anni dopo.

"Il terapista mi ha detto di lasciarti andare. 
Di comprendere che ci si innamora spesso della persona sbagliata, che io ho sbandato e perso il controllo per la prima volta nella mia vita e, a prescindere da tutto..."

Questo romanzo parla di tradimento e degli effetti devastanti che un amore clandestino possono avere su una famiglia "normale". Lasciare da parte i pregiudizi, all'inizio, non è stato facile, una piccola vocina dentro di me mi ripeteva in continuazione "sì, è vero, si amano, però...". Eppure Karina Halle riuscirà nel difficilissimo compito di farvi innamorare di questi due personaggi, vivrete la loro passione in prima persona, farete il tifo per loro, li perdonerete, incrocerete le dita sperando che riescano a mettere da parte i lori rispettivi dolori e a lasciarsi andare una volta per tutte.
Niente è scontato in questo bellissimo romanzo.

"L'amore della mia vita.
Quell'amore che ha rovinato parecchie vite.
Un passo avanti e cinque milioni indietro."


La storia viene raccontata da entrambi i punti di vista dei protagonisti e i capitoli si alternano in un andirivieni tra presente e passato, dove scopriremo cosa è successo, dove e perché! Non riuscirete a mettere giù il libro, rimarrete incollati alle pagine e ne vorreste ancora e ancora.
Unica pecca, secondo il mio personalissimo giudizio, è il tipo di scrittura. Non amo particolarmente lo stile della Halle, troppo "schematico" e veloce. Ma è solo una questione di gusti personali, il romanzo è scritto bene, scorrevole e fluido. 
Lo consiglio per una lettura un poi diversa dal solito.


Per leggere le recensioni degli altri capitoli di questa serie, cliccare le rispettive immagini!!

  
  
Karina Halle è cresciuta a Vancouver, in Canada. Ha una laurea in sceneggiatura e una in giornalismo. I suoi articoli di viaggio e alcune recensioni musicali sono apparsi in riviste come «Consequence of Sound», «Mxdwn», «GoNomad Travel Guides». È autrice di numerosi libri di successo. Dream. Patto d’amore è stato in classifica per diverse settimane sul «New York Times», il «Wall Street Journal» e «USA Today».


Nessun commento:

Posta un commento