Ultime recensioni

mercoledì 7 giugno 2017

QUESTO SONO IO di Mariam Bellatar


Le cose sono cambiate.
Io non sono più Roger Fox, mentre lei è ancora Celeste Anderson.
Ma ormai non conta più nulla, la fine è imminente.
I giochi sono iniziati quando lei si è presentata alla Foxmodelcom. Si è sottomessa alle mie parole, credendo alle mie false promesse, credendo al mio addio. Invece mi stavo solo servendo del tempo per portare a compimento il mio piano.
Ho dovuto prima disarmare il nemico.
Diventare il nemico.
Sono sopravvissuto per vendetta, almeno questo è ciò di cui sono sempre stato convinto. Ma ho commesso un errore madornale: ho lasciato che lei sfiorasse la mia anima, lei che avrei dovuto annientare.
Ci sono uomini che non hanno una seconda possibilità, io l'ho avuta.
Ma il destino chiede sempre il conto e io dovrò pagare con la vita.
Per il made in Italy, oggi vi parlerò del secondo volume della "Foxmodelcom Series" di Mariam Bellatar.

Facendo un piccolo riassunto del precedente romanzo, Celeste Anderson viene assunta come modella alla Foxmodelcom. Il giovane proprietario, Roger Fox, la tratta con sufficienza nonostante la desideri. Roger nasconde qualcosa del suo passato e, in qualche modo, Celeste ne fa parte. Non posso dire molto per non fare spoiler per chi non avesse ancora letto la serie, ma il primo romanzo finisce con Celeste che si licenzia e prende le distanze da Fox.
Da questo punto inizia il secondo volume. Fox cerca in tutti i modi di riportarla nella sua casa di moda, e quando Celeste non può rifiutare cerca di non avere contatti con lui. Ho trovato molto bello il loro primo incontro in questo romanzo. Lui è al suo fianco, lei ne percepisce la presenza. Lui le parla ma lei non lo guarda in viso per non cedere alla tentazione di finire di nuovo fra le sue braccia.

"Sentivo i suoi occhi su di me, mi traforavano il corpo, ma si posavano soprattutto sul mio profilo. Si aspettava che mi voltassi e incontrassi il suo sguardo. non l'avrei fatto, adesso sapevo resistere alla sensazione che rappresentava Roger Fox."

Analizzando i personaggi devo ammettere che in questo romanzo mostrano un lato del loro carattere finora sconosciuto.


Celeste diventa sicura di sè, non più la ragazza a tratti insicura che abbiamo conosciuto nel primo romanzo. E' una donna che lavora e non si fa soggiogare dalla presenza ossessiva della figura scomoda del padre. L'unica cosa che proprio non riesce a controllare è la passione che la lega a Roger. Nonostante lui la tratti con freddezza e lei non apprezzi quell'atteggiamento, non riesce a dire "basta" a quella relazione.
Il cammino del personggio di Roger, invece, è quello più complesso. Nasconde un passato fatto di dolore e di perdite importanti che l'hanno portato ad accettare lavori scomodi, cercando di trovare compromessi per farsi una posizione di potere e potersi vendicare dei torti subiti. In questo romanzo cresce la sua voglia di farsi giustizia da solo, fino ad un certo evento. Quando capisce che non tutto ciò che pensava corrisponde alla realtà, fa un passo indietro e cerca di ritrovare se stesso.


Un bel personaggio forte ma che finalmente fa vedere il suo lato debole. L'autrice è stata molto brava a dare le riposte sulla vita di Fox, senza lasciare nulla al caso e dando una visuale completa della vita del personaggio "prima e dopo" la Foxmodelcom.

E' un romanzo scritto molto bene e curato in ogni sua parte. L'autrice ha avuto una crescita molto evidente in questo ultimo anno. Complimenti Mariam!
Mi sento di consigliare questa serie con tutta tranquillità, sapendo che non deluderà neanche voi.

Per leggere la recensione del primo capitolo, cliccare sull'immagine!!




Nessun commento:

Posta un commento