Ultime recensioni

mercoledì 17 maggio 2017

PER ME ESISTI SOLO TU di Jessica Clare



Hunter e Gretchen stanno finalmente coronando il loro amore, ma il loro matrimonio potrebbe non essere il giorno da favola che hanno tanto sognato...
Qualcuno vuole rovinare il futuro di Gretchen il giorno prima del gran giorno. Può fidarsi di Hunter, l'uomo a cui ha dato il suo cuore? E può davvero contare su sua sorella Daphne (la persona meno affidabile del mondo!) perché la aiuti a salvare il salvabile? O questo matrimonio è destinato ad andare in frantumi prima ancora che Gretchen e Hunter riescano ad arrivare all'altare?
Gretchen, l'esuberante e solare Gretchen, ogni giorno che passa avvicinandola al suo matrimonio sembra renderla sempre più irriconoscibile. Stress e preoccupazioni si fan sentire, soprattutto visto che ha licenziato tutto il catering. Come ha risolto? Dato che l'ultimo libro su cui deve lavorare tratta di cucina, sarà lei ad occuparsene (come se le spose non avessero già abbastanza cose a cui pensare).

A ciò si aggiunge anche la misteriosa donna che incontra mentre va nell'ufficio di Hunter, anche lei sembra andare nella sua stessa direzione. I dubbi affollano la sua mente, soprattutto su cosa possa volere la ragazza avvolta dal mistero dal suo fidanzato. Da qui ha inizio il film mentale che si fa la giovane Petty, soprattutto sapete cosa? Mai ha messo in dubbio la fedeltà del suo amato, dunque tolta questa pista, cosa ne resta?

Un tempo aveva pensato che se esisteva qualcuno che le avrebbe sempre guardato le spalle era la sua gemella.
 Ma si era sbagliata.
 E faceva parte della terapia perdonare e capire. Capire che lungo la strada aveva fatto del male a un sacco di gente, e perdonarli se non volevano più avere a che fare con lei.
 Ci riusciva quasi sempre.

Non tutte le future spose però hanno una famiglia problematica come quella di Gretchen e Audrey.
Dopo aver iniziato la sua riabilitazione settimane prima, a New York, Daphne è pronta per rivedere la sua famiglia, per ricominciare a vivere e questo, per la star più in voga nel momento, non sarà un gioco da ragazzi.
Ripresentarsi alla porta di casa della propria famiglia non solo in concomitanza del Natale, ma anche delle nozze di una delle sue sorelle non è cosa da poco. Il mondo è pieno di tentazioni che possono riportarla sulla cattiva strada, figurarsi un addio al nubilato, dove l'alcol sembra scorrere a fiumi. L'unica soluzione è andarsene, senza immaginarsi che fuori ci sia ancora Wesley ad aspettarla.

Chi è Wesley? Un coach ingaggiato dalla sua casa discografica, un uomo che ha rivoluzionato la sua vita e a risistemare la sua, aiutandola ad allenarsi, mantenersi in forma e quant'altro. E in questo altro, non scritto, c'è anche la clausola dell'evitare relazioni sentimentali con il cliente, non sia mai che ve lo chiediate.

Tutti facciamo delle scelte. Non sempre sono giuste. È il modo in cui ti rialzi che dimostra che tipo di persona sei.

La strada che porta al perdono non sempre è priva di ostacoli e in discesa, proprio questo dovrà capire Daphne. A volte, per essere perdonati, ci vuole tempo, costanza e dedizione nel dimostrare di essere diversi, di aver voltato pagina.

Riuscirà però Gretchen a conciliare tutte queste cose insieme o i dubbi, lo stress e la fatica avranno la meglio su di lei, mandandole a monte il matrimonio della sua vita?

Mi dispiace se questa recensione vi sembrerà "breve" e frammentata, ma è il modo migliore in cui potessi scrivere qualcosa senza cadere nello spoiler.

Come ogni serie che si rispetti, anche questa è giunta al suo termine con questa novella e non ci sarebbe stato modo migliore di concluderla se non quello di dare un riscatto a ogni personaggio (e leggendola capirete perché). Non avrei mai creduto che in nemmeno un centinaio di pagine Jessica Clare sarebbe riuscita a dar vita a una storia con all'interno un racconto sulla donna più problematica della serie. Avete presente il concetto di "storia dentro una storia"? Eccovi accontentati.
Il trio Petty giocherà un ruolo importante in Per me esisti solo tu, soprattutto un duo in particolare. Ora non vi resta che leggerne l'epilogo per capire se sia o meno come lo avreste desiderato voi.


Per leggere la recensione dei capitoli precedenti, cliccare sull'immagine!!

 


Jessica Clare è lo pseudonimo con cui l’autrice firma i suoi libri erotici. Scrive storie paranormali con il nome di Jessica Sims e come Jill Myles è autrice di romanzi di vario tipo, dagli urban fantasy alle storie di zombie. Vive in Texas. Della serie dedicata ai membri del Billionaire Boys Club la Newton Compton ha pubblicato Scommessa indecente, Troppo bello per dire di no, È l'uomo per me, Ho scelto di amarti e in ebook Sempre più vicino, L'amore è un gioco e L'amore non esiste.


Nessun commento:

Posta un commento