Ultime recensioni

giovedì 4 maggio 2017

AMORE SENZA RESPIRO di Jay Crownover



Dixie Charmichael non è mai stata molto fortunata con le storie d'amore. Ed è frustrante, perché sembra che quasi tutti i suoi amici all'improvviso abbiano trovato l'anima gemella. Non che a lei manchino le occasioni di incontrare ragazzi interessanti, visto che, con i suoi occhi da cerbiatta, i riccioli sbarazzini e tutte le curve al posto giusto è decisamente sexy. Il più intrigante di tutti è senza dubbio Dash Churchill, un ex soldato ombroso e scostante che fa il buttafuori nello stesso locale in cui lavora lei. Si capisce al volo che è di passaggio e non intende mettere radici in città, e per questo Dixie farebbe bene ad andarci cauta con lui: l'attrazione va bene, un po' di divertimento e magari del buon sesso anche, ma deve stare attenta al proprio cuore. Perché anche se Church sembra catturato dal suo sorriso contagioso e dal suo ottimismo, Dixie sa comunque troppo poco di lui. L'unica certezza è che loro due sono diversi come il giorno e la notte, e iniziare una storia con un tipo così potrebbe distruggerla. Ma a volte, semplicemente, il cuore non lascia altra scelta.
Mi ero trattenuto perché non volevo ferirla, né fare del male a me stesso, ma vedere qualcun altro al posto che avrebbe dovuto essere mio di diritto aveva trasformato tutte le mie buone intenzioni in acido che mi corrodeva le viscere.


La desideravo perché era Dixie, e qualcosa in lei illuminava i luoghi oscuri dove avevo vissuto così a lungo, ma sapevo con ogni fibra del mio essere che non me la meritavo, e che se volevo fare quello che era meglio per lei non avrei dovuto permettere a nessuno di noi due di credere neanche per un istante che avrei potuto tenerla con me.

Bentornate amiche Cosmo... ho terminato da poco la lettura del terzo romanzo della serie Saints of Denver di Jay Crownover, che uscirà con HC con il titolo di Amore senza respiro. Non era tra le mie letture preferite del mese di maggio quest'opera, ma visto che tutti i precedenti romanzi di quest'autrice mi sono piaciuti ho dato anche a questo e ai suoi protagonisti una possibilità. Non sono rimasta delusa da nessuno dei due protagonisti, anzi sono molto soddisfatta delle personalità dei personaggi e dell'insieme della storia che l'autore ha creato. Jay Crownover ancora una volta si rivela la regina dei romanzi contemporanei e non delude le sue fans. Mi piacerebbe poter fare una recensione solo a base di citazioni e collage ma capisco che non sia possibile. Passiamo a parlare quindi di Amore senza respiro. Il romanzo è suddiviso in Pov alterni, in questo modo l'autrice aiuta a scoprire entrambi i protagonisti. Conosceremo le loro incertezze, le loro paure, i loro sogni e i loro segreti.

Da quando mi ero innamorata di lui, l'unica cosa che volevo erano le sue mani addosso, e un posto nel suo cuore.

 

Eravamo fuori da un locale: in genere non me ne sarei preoccupato, ma se aveva intenzione di tirarmelo fuori, per qualsiasi motivo, non volevo rischiare interruzioni. Dixie con le mani sul mio cazzo non era una cosa che volevo condividere con altri.

Inizio a parlarvi della protagonista, visto che il romanzo di apre con lei: Dixie. Dixie è la barista del locale di Rome e Asa e bene o male ha visto quasi tutti i loro amici passare per un drink. Ma l'unico che le fa battere il cuore è il tenebroso buttafuori dall'aria cupa e dalle poche parole Church. Dixie ha ventisei anni e sogna l'amore della sua vita, quello autentico approvano i suoi genitori e quello che sembra proprio aver trovato ai tempi del liceo sua sorella minore con Wheeler. Dixie è una ragazza solare che antepone sempre gli altri a se stessa ed è proprio questo suo atteggiamento e i sentimenti che prova per Church che le faranno dire "si" alla domanda di quest'ultimo. Church ha bisogno di una ragazza per tornare a Lowry, dove sembra che una donna che per lui, durante la sua infanzia, è stata come una nonna, abbia bisogno. Church è un ex militare che ha passato dieci anni lontano da casa e dalla sua città natale. Church ha occhi nocciola ma non nocciola e pelle color bronzo. Figlio di una donna bianca e di un padre di colore che non ha mai conosciuto. Ma qualcuno disposto a prendersi cura di lui c'è...
Il viaggio sulla sella di un' Harley in compagnia di Dixie sembra più difficile del previsto, dovranno cercare di mettere in un angolo l'attrazione reciproca. Riusciranno o si abbandoneranno agli istinti? Durante questo viaggio, oltre a cercare di nascondere quello che provano l'uno per l'altra, ci saranno alcune difficoltà. Sembra che qualcuno voglia farli fuori e nessuno dei due ha conti in sospeso.

Lei per me era più di una cosa buona, era la cosa migliore in assoluto e questo fatto non poteva cambiare, a prescindere dalle cose negative che sarebbero potute succedere in futuro.

Una volta arrivata a Lowry, Dixie imparerà a farsi voler bene dalla famiglia di Church. Era imprevedibile che succedesse e Church lentamente imparerà a far chiarezza con se stesso e ad aprirsi con la sua famiglia. Finalmente sarà in grado di rivelare il vero motivo della sua partenza e della sua lunga assenza. Per non parlare del fantastico sesso tra loro... Jay non ha paura di essere giudicata per la descrizione di scene che farebbero rabbrividire una suora e per questo, per il suo essere senza veli quando scrive, la apprezzo molto. In questo romanzo Jay tratta molti argomenti e aspetti o scelte di vita che nonostante siamo nel 2017, ovvero in un'epoca in cui tutto dovrebbe essere normale, fatichiamo ancora ad accettare. Church è un ragazzo di colore in una comunità dove la maggior parte dei presenti è bianca. Dixie e Wheeler invece dovranno accettare la sorella di lei per quello che è davvero... Poppy invece non doveva essere maltrattata e le chat di incontri dovrebbero essere più sicure... Amore senza respiro è un romanzo che parla di quell'amore che ti toglie il respiro, di perdita, di paura, di legami, di amici a quattro zampe e di famiglia. L'amore tra Dixie e Church è quell'amore che molti sperano di trovare. Spero di non aver spoilerato in questa recensione, ho cercato di essere il più sintetica possibile.
Vi auguro una buona lettura... e spero di conoscere al più presto la storia di Wheeler e Poppy...

Le sue labbra si distesero, e allora successe.
Sorrise.
Sapevo che quella sarebbe stata la mia rovina.
Quella bocca era fatta per la felicità. Quel viso era fatto per esprimere gioia e delizia. Con quel sorriso era molto più che bello. Era sconvolgente. Mi tolse il fiato e mi annebbiò la mente.



Per leggere la recensione dei libri precedenti, cliccare sull'immagine!!

 


Nessun commento:

Posta un commento