Ultime recensioni

giovedì 2 marzo 2017

DECLAN di Stephanie K. Sinclair



Timido e impeccabile pubblicitario di giorno. Folle, sexy e intraprendente chitarrista dei Rebel Angels di notte. 
Declan rappresenta il binomio perfetto di uomo in grado di far impazzire ogni donna. 
Peccato che a lui questo non interessi... Almeno finché non si ritroverà a lavorare accanto alla bellissima e spumeggiante Amelia Ricci, nuova art director della Logan Advertising, appena arrivata dall'Italia. Insieme dovranno seguire la nuova campagna pubblicitaria per i cioccolatini "Dolci Desideri". 
Sembra impossibile riuscire a resistere a quel corpo sinuoso che sembra fatto per il piacere, eppure Amelia sotto quell'aspetto peccaminoso, nasconde una fragilità capace di renderla vulnerabile e insicura verso ogni uomo che attrae. 
Declan riuscirà mai a entrare nel cuore di Amelia e trovare l'amore vero? 
Amelia riuscirà a resistere a quel nuovo collega pieno di sorprese e di sfaccettature misteriose?

"Declan" è il primo volume della serie dei "Rebel Angels Band".
Vi sareste mai aspettate che Declan in realtà è una rockstar? Naaaa chi l'avrebbe mai detto che sotto quegli occhialoni da nerd si nascondesse il chitarrista di una delle più celebri band di Los Angeles, i Rebel Angels! Eppure è cosi...sotto quell'aura da secchione nascosto nei panni di un grafico pubblicitario si nasconde una tigre da palcoscenico che incanta tutte le ragazze che partecipano ai suoi concerti. 

"...Era un uomo di ventinove anni con i capelli castano scuri e gli occhi verdi screziati di marrone. Era alto 183 cm ed era di corporatura asciutta, forse non aveva gli addominali a tartaruga che tanto piacevano alle ragazze, ma nemmeno la pancia da bevitore incallito. Era un uomo normale.
Ecco la parola chiave: normale..."

Nemmeno Amelia, la sua collega e nuova partner nel progetto dei cioccolatini "dolci desideri" se lo sarebbe aspettato, eppure immaginava che sotto quella scorza timida si nascondesse qualcosa di più. 

Amelia arriva dall'Italia. Dopo un brutto periodo, decide di trasferirsi a LA per riscattare la sua vita, abbandonando alle sue spalle il passato e cercando di ricostruirsi giorno per giorno. L'incontro tra i due è scoppiettante, ma qual è la linea sottile che separa il lavoro e l'amore? E soprattutto, riuscirà Amelia ad abbattere quei muri che Declan si è creato intorno a sè, senza portare troppi stravolgimenti?

«Mi hai aiutato a combattere i miei demoni. Amelia, io ti amo, ma non solo per questo.
Ti amo per come mi fai sentire, per come sei, mia esuberante e dolcissima ragazza.»

Declan è il primo romanzo della serie "Rebel Angels" di Stephanie K. Sinclair.

Si tratta di un romanzo fresco, che si legge tranquillamente in una manciata di ore e che mi ha fatto staccare la testa dalle letture complicate e pesanti che prediligo di solito.

Alla fine del romanzo ho trovato anche un piccolo estratto della novella "Buon Natale, Baby" sempre della stessa autrice, che forse mi ha convinto molto di più rispetto alla lettura principale...ma aspettate, mi spiego meglio.

Declan è stata una splendida lettura, che mi è piaciuta e interessata ma che, nel mio caso, ha fatto fatica a decollare. Ho trovato un pochino lento l'inizio mentre la parte centrale, alcune volte, troppo frettolosa. Certe frasi mi hanno strappato un sorriso per lo stile di scrittura utilizzato (Amelia docet...mi ha fatto piegare ahahahah) ma non le ho trovate cosi particolarmente sgarbate.

In conclusione, io lo inserirei nella vostra wishlist delle letture estive, dove spensieratezza e leggerezza la fanno da padrone e i romanzi d'ammmmore trovano il loro periodo ideale.



Stephanie K. Sinclair è nata a Milano ed si è diplomata in Grafica Pubblicitaria nel 1996. Dopo qualche anno, inizia la sua carriera lavorativa nel mondo dell’educazione infantile come animatrice presso la scuola dell'infanzia del suo paese. La sua passione per la scrittura è cominciata nel 2007, scrivendo fanfiction. Tutte le sue storie hanno sempre un filo conduttore: i sentimenti.

Riuscire a coinvolgere il lettore è la sua massima priorità.

Un giorno, decide di mettere mano alle sue vecchie storie, scriverne di nuove e farne dei libri.

Ama gli Erotic Romance dai quali prende ispirazione e i Male to Male che divora, ma non disdegna gli altri capolavori della letteratura o i self dei suoi colleghi. Ama la musica, il cinema, la fotografia, leggere, viaggiare, i tatuaggi e piercing.

Dolce, pazza, testarda e caparbia, lotta e crede nei propri sogni. Perché sa che alle volte, questi possono diventare realtà.

Il suo motto è: solo credendoci veramente e lottando, i sogni possono diventare realtà.


1 commento: