Ultime recensioni

domenica 26 febbraio 2017

L'ONDA PERFETTA di Federica Alessi



Basta un attimo per farsi travolgere.

Per Kaylee Mason quella a Myrtle Beach è, ufficialmente, una pausa estiva prima del college. In realtà la timida ventenne dalla chioma rosso fuoco lascia il Texas con uno scopo ben diverso: trovare informazioni sulla propria famiglia. Ma ad attenderla non ci sono solo ricerche sui segreti che i suoi genitori le hanno sempre tenuto nascosti. Blake Walker, il surfer professionista più sexy e ambito del South Carolina, si mette sulla strada della ragazza rendendo tutto più complicato – e più eccitante. Fra Kaylee e Blake è subito attrazione fatale ma, oltre al presente dei due giovani, anche il passato delle loro famiglie sembra in qualche modo unirli. Di cosa si tratta? Saprà il loro amore rimanere sulla cresta dell'onda fino alla fine, senza mai affondare sotto il peso delle bugie?
Una storia d’amore romantica e travolgente come un’onda dell’oceano.
Kaylee ha dovuto prendere una decisione difficile e per una volta mentire al padre: ha deciso di passare l’estate a Myrtle Beach ospite di una cugina di sua madre. Una visita di cortesia che in realtà maschera le domande che vorrebbe farle sul conto della madre morta quando lei aveva solo pochi mesi di vita, visto che il padre si ostina a non parlare di quanto accaduto. Un arrivo che viene accolto da un incontro/scontro con un ragazzo dai capelli color del sole e da occhi azzurro oceano. Blake sa di avere un certo ascendente sulle ragazze, ma rimane colpito da quella ragazza dai capelli rossi e dal viso ricoperto di lentiggini. Cerca di intavolare una discussione con quella straniera, ma il suo amico Connor non è della stessa idea e la lascia andare ripromettendosi di ritrovarla.
«Vivo attraverso la bellezza che un semplice scatto fotografico sa catturare e racchiudere.»
Il destino sembra voler dare una mano e li fa incontrare nuovamente a casa della nonna di Blake, la quale ha organizzato una piccola festa di benvenuto per la nipote della sua cara amica. Nessuna scusa potrebbe essere migliore per parlare un po’ e scoprire chi è e come mai si trova da quelle parti, ma Blake non ha la stessa sfrontatezza di Connor che sembra riuscire a farla sorridere con le sue battute sempre divertenti. Qualcosa si muove in fondo allo stomaco di Blake. Che sia geloso? Inutile negare l’evidenza, e se in amore tutto è lecito, allora è pronto a fare la guerra con il suo migliore amico pur di conquistare la ragazza che ha rubato il suo cuore. Per fortuna che non si dovrà arrivare a tanto, poiché Connor ha capito la situazione ed è disposto a farsi da parte.
Kaylee è arrivata a Myrtle Beach con delle domande e Blake la aiuterà a trovare le risposte che cerca, eppure qualcosa si metterà in mezzo alla loro felicità rovinando quel bellissimo sentimento che si stava creando. Di chi è importante fidarsi? Chi dice realmente la verità?
«Che cosa vuoi, Kaylee?»«Io... voglio te.»Le sue parole risucchiarono tutto l'ossigeno dai mie polmoni.
Federica Alessi fa il suo ingresso in YouFeel con il botto, con una storia in grado di conquistare i lettori. Sentite anche voi l’odore di salsedine, le urla dei gabbiani, la piacevole sensazione di camminare a piedi nudi sulla sabbia? Non vi viene voglia di inforcare la tavola da surf e provare a cavalcare quelle onde che a volte tanto spaventano? Ok, lasciamo le onde a Blake che sicuramente è più bravo a fare certe cose, ma ammetto di aver chiuso per un attimo gli occhi e di aver immaginato l’estate che a volte sembra così lontana.
Le mie amate onde andavano e venivano, infrangendosi sulla riva per poi ritirarsi. Lei sarebbe rimasta per sempre.
Una struttura a pov alterni che aiuta la lettura in maniera fluida e lineare. Dialoghi incalzanti e descrizioni minuziose per catapultarci all’interno della storia con la sola forza dell’immaginazione. Il romance che incontra il suspense, facendo emozionare il lettore e in grado di tenerlo con il fiato sospeso fino alla fine. Una storia dove non mancheranno dolori, ma che verranno ricompensati da una sufficiente dose di amore in grado di cancellare le brutture della vita.
E prima che vi parli dei personaggi lasciate che vi dica una cosa: Federica Alessi ha degli ottimi gusti in fatto di personaggi maschili! Curiosi di saperne di più?
Blake è un vero e proprio adone, sa conquistare le ragazze e non è mai stato difficile invitare una di loro a uscire, eppure Kaylee ha quel qualcosa di esotico che lo stuzzica e lo incuriosisce, diventando una vera e propria sfida con se stesso. Ma attento Blake, perché le sfide più impervie a volte possono regalare incredibili emozioni e far nascere sentimenti importanti.

Non è solo un grande narcisista perché dietro quel carattere sicuro si nasconde un fantastico insegnante di surf molto paziente e si può dire che l’acqua sia il suo elemento naturale. In sella alla sua tavola da surf cavalca le onde come nessuno è mai stato in grado di fare, cosa che gli porta una notevole visibilità da parte degli sponsor. Ed è ammirevole il suo coraggio perché è pronto a rinunciare a tutto in nome dell’amore.
Lei si alzò in punta di piedi per posare le sue labbra sulle mie e ancora una volta mi persi nel fascino del bacio e dentro la piacevole sensazione di averla nella mia vita.
Invece ammetto che Kaylee mi è risultata leggermente antipatica. Ha un obiettivo ed è intenzionata a portarlo avanti, per lei quella vacanza è vista più per far chiarezza sul proprio passato che per svagarsi un po’ e staccare dalla routine quotidiana, e Blake rappresenta una distrazione che non può permettersi, ma nonostante questo non può fare a meno di sbavare davanti al suo fisico muscoloso (cavolo, sbaverei anche io!). E credo che a volte certi segreti debbano restare tali, soprattutto se, una volta portati alla luce, sono in grado di sconvolgere le nostre vite facendoci rivalutare tutto.
Tra Kaylee e Connor nasce una bella amicizia, peccato non averla approfondito di più, più che altro capire come siano riusciti a trovarsi e il senso di protezione che Kaylee scatena in Connor. Spero di leggere qualcosa su quest’ultimo personaggio e trovare un capitolo dedicato proprio alla nascita di questa amicizia!
Continua così Federica, perché stai cavalcando l’onda alla grande!
La dolcezza racchiusa nei suoi movimenti, il potere della sua bocca, la lingua lenta che catturò e si attorciglio alla mia in un intreccio incantato, furono qualcosa di affascinante che non avevo mai sperimentato prima.



Federica Alessi è nata a Rivoli, in provincia di Torino, nel 1981. Sposata e madre di un bimbo, gestisce con il marito uno studio grafico. Nel tempo libero si dedica alla lettura e alla scrittura, le sue due più grandi passioni.


Nessun commento:

Posta un commento