Ultime recensioni

martedì 7 febbraio 2017

CHICAGO STARS SERIE(1°parte) di Susan E. Phillips


Qua è la vostra Cosmo Federica che vi parla, inviata speciale alla sfilata dei Chicago Stars: 
Vi ho mai parlato dell'amore incondizionato che provo nei confronti della più brava scrittrice del secolo? Forse vi ho accennato qualcosa una volta o due nelle precedenti recensioni delle sue opere letterarie... Avete capito di chi sto parlando? No? Ma... di Susan Elizabeth Phillips che con la sua scrittura romantica, sensuale e impareggiabile riesce sempre a raccontare una storia perfetta. Ovviamente sono gusti personali. In onore dell'uscita del suo prossimo romanzo noi Cosmo abbiamo deciso di rispolverare la serie dei Chicago Stars e di parlarvi di tutti i protagonisti che hanno fatto di questa serie la storia. La cosa interessante di tutta questa storia è vedere come questi bei maschi con muscoli e cervello si innamorano della donna che mai e poi mai avrebbero immaginato al loro fianco.
Quindi diamo inizio alla sfilata dei romanzi e presentiamo il primo libro in questo primo appuntamento e i primi protagonisti che attraverseranno la passerella...

Quando gli opposti non solo si attraggono, ma diventano inseparabili... Chicago non è pronta per l’affascinante e capricciosa Phoebe Somerville, ma quando il padre le consegna le redini della squadra di football della famiglia,tutti, lei compresa, dovranno ricredersi. Nessuno pensa che Phoebe riuscirà a risollevare le sorti della squadra, né tantomeno a far capitolare Dan Calebow, il fascinoso allenatore... Ma si sa che spesso la prima impressione è quella che inganna. Lavorando fianco a fianco, i due comprenderanno che gli opposti si attraggono irresistibilmente. E che forse vale la pena cogliere le sorprese che l’amore ci riserva, anche se non si è pronti a riceverle... Per la prima volta in Italia, una delle voci più esilaranti, fresche e sensuali del panorama internazionale.

Phoebe è la figlia maggiore del proprietario della squadra di football dei Chicago Stars che, dopo la morte, le lascerà tutto in mano. Una bellissima figlia maggiore della quale non si è mai interessato particolarmente, dal momento che questa è stata la musa ispiratrice di un pittore e nella maggior parte dei quadri posa nuda. Una giovane capricciosa Phoebe, quindi, si troverà a fare i conti non solo con il mondo che circondava il padre ma anche con sua sorella minore... Due cose di cui l'affascinante donna non ha alcuna esperienza. Per quanto riguarda i Chicago Stars è pronto a intervenire Dan Calabow, detto IceMan, l'attraente allenatore della squadra. Dan è prepotente, privo di ogni senso di humor, maschilista e sexy all'ennesima potenza. Tra i due scoppierà fin da subito una chimica esplosiva che cercheranno di evitare. Phoebe è convinta di non essere più capace a essere donna mentre Dan non è alla ricerca di una donna dello stampo di Phoebe. Entrambi però, complici gli sguardi e alcuni battibecchi di troppo, finiranno nelle braccia l'uno dell'altra... Ma le cose non sono sempre rose e fiori e, dopo un'azione sbagliata, Dan dovrà rimediare se non vuole perdere per semre la donna della quale è innamorato...
"Phoebe si strinse contro di lui ed emise un lieve gemito che per Dan fu come una dose di whisky dritta in vena."


Gracie Snow ha tre problemi da risolvere:un ex campione di football da proteggere (il buono),un ragazzo diventato ricco e perfido (il cattivo),il suo cuore che comincia a perdere colpi...Riuscirà a sistemare tutto e a capire dov’è l’amore? Una storia divertente, sexy e con un pizzico di malizia. Una lettura imperdibile per chi ha voglia di sorridere e lasciarsi andare. Gracie Snow decide di lasciarsi alle spalle un’intera vita e accetta un’offerta di lavoro a Hollywood come assistente di produzione. Subito però le viene affidato un incarico difficile: deve convincere Bobby Tom Denton, un affascinante ex giocatore di football, a presentarsi sul set per iniziare le riprese del suo primo film. Così Gracie entra in contatto con un mondo fatto di party selvaggi, donne mozzafiato, jet privati e alberghi lussuosi. Dopo qualche fraintendimento e un buffo spogliarello improvvisato, riesce a convincere Bobby a farsi accompagnare nella sua città natale, Telarosa, dove avranno luogo le riprese del film; ma lì tutti cercano in qualche modo di ottenere qualcosa da lui. Tra loro c’è Wayland Sawyer, ex cattivo ragazzo diventato uno degli uomini più ricchi della città, che minaccia di chiudere gli stabilimenti di un’importante azienda e trasformare Telarosa in una città fantasma... Un pericolo da scongiurare e un’occasione per Gracie di capire dove si trova il vero amore.
Nel secondo romanzo della serie che vediamo sfilare sulla passerella conosceremo meglio l'affascinante ex giocatore di football Bobby Tom Denton ingaggiato da una casa cinematografica come protagonista di un film. Gracie ha bisogno di lasciare le esperienze passate nel suo passato e così accetta il lavoro di assistente per Bobby Tom. Deve convincere il ragazzo ad andare a Telerosa ma convincere il bel Texano non è un'impresa facile. Con l'ex giocatore di football Gracie entrerà a far parte di un modo a lei sconosciuto fino a poche settimana prima. Gracie e Bobby Tom sono l'uno l'opposto dell'altra ma fingerà di essere la sua fidanzata per evitargli che le persone gli stiano troppo addosso specialmente la persona più odiosa del posto che ha tutta l'intenzione di chiudere alcuni stabilimenti del posto. Bobby è attratto da donne di tutt'altro genere diverso da Gracie con tante tette e poco cervello e lei è consapevole che Bobby non la guarderebbe mai come guarda una bellissima modella nonostante lei inizi a provare qualcosa di più oltre l'attrazione ma si sa, anche gli opposti si attraggano... Così anche Bobby Tom si accorgerà di provare qualcosa di forte nei confronti della sua assistente, piano piano troverà in lei ogni pregio e sarà geloso di chi solo oserà avvicinarsi ma proprio quando inizieranno a piacersi sul serio ecco che accadrà qualcosa che non avevano in programma... In gioco però ci sono i sentimenti. Cosa accadrà dopo che si saranno feriti a vicenda?
Bobby Tom si lasciò sfuggire un gemito di dolore, poi con la spalla diede un colpo sul fianco del capo della polizia, facendogli perdere l'equilibrio quanto bastava per potersi voltare di nuovo verso di lei. "Hai detto che non avresti preso niente da me!" gridò.

1 commento:

  1. Ma non si possono comprare in cartaceo?! Sono introvabiliiiiiiii :(

    RispondiElimina