Ultime recensioni

domenica 11 dicembre 2016

ROOMMATE ROMANCE di Maggie Riley


Roommate Romance di Maggie Riley

Formato: Formato Kindle
Genere: Romanzo
Lingua: Inglese
Pagine: 222
Falling in love is not on Allison Lawson's to do list. As a professional stage manager, she's got a plan for everything - and she doesn't like surprises. So when she shows up at the apartment she's subletting, the last thing she's expecting is a roommate. Especially a tall, hunky one. 

Shane Garrett is back in Brooklyn. After his parents died five years ago, he moved upstate to take care of his younger sister. But now she's off at college, and he's ready to return to the bachelor life he used to have: living on his own, a fridge full of beer, and a new girl every night. But that didn't include a surprise appearance of a sexy brunette in his shower. He hadn't even taken her out to dinner yet.

Now Allie and Shane are sharing a one bedroom apartment - and bedroom eyes. Neither can deny the sparks that are flying between the two of them, but a relationship is not on Allie's agenda. Can Shane convince Allie that you can't plan for love?



Traduzione a cura di Valentina Ferraro

Innamorarsi non è una delle voci sulla lista “cose-da-fare” di Allison Lawson. Da brava  Direttore di Scena, Allison ha un piano per tutto – e odia le sorprese. Così quando si presenta all’appartamento che sta subaffittando, l’ultima cosa che si aspetta di trovare è un coinquilino.
Specialmente un coinquilino alto e attraente.

Shane Garrett è tornado a Brooklyn. Dopo la morte dei suoi genitori, cinque anni prima, si era trasferito nella sua vecchia casa per prendersi cura della sua sorellina. Ma adesso lei è al college e lui è pronto per tornare alla sua vecchia vita da scapolo: vivere da solo, il frigorifero pieno di birre, una ragazza diversa ogni sera. Vita che di certo non include la comparsa a sorpresa nella sua doccia di una brunetta, sexy e nuda, che non ha ancora nemmeno portato a cena fuori.

Adesso Allie e Shane si ritrovano a condividere una appartamento con una sola camera da letto e a scambiarsi occhiate languide. Nessuno dei due può far finta che non ci sia elettricità tra loro, ma una relazione non è nei piani di Allie. Riuscirà Shane a convincerla che nella vita non puoi programmare tutto, soprattutto quando c’è di mezzo l’amore?

Allie è una di quelle persone che creano una lista per tutto, e non sto parlando della lista della spesa o un appunto su un quaderno delle telefonate che non puoi assolutamente dimenticarti di fare il giorno dopo al lavoro. Sto parlando di infinite, dettagliate ed estenuanti liste che la fanno sentire al sicuro.

Perché, se può essere fatto, allora deve necessariamente essere messo per iscritto. Allie è una maniaca del controllo in piena regola ma, alla fine della giornata, dorme sonni tranquilli sapendo che la sua vita va esattamente come l’ha programmata.
Finché la sua amica Liz non subaffitta il suo appartamento sia a lei che a un ragazzone dalle spalle larghe, gli occhi penetranti e che odora costantemente di uomo e  segatura. Shane ha un talento naturale: lui riesce a trasformare pezzi di legno in mobili fantastici e richiestissimi fra i ricchi di New York.
È ironico e sfacciato, ma mai volgare. Un mix perfetto di testosterone e riservatezza che faranno perdere la testa ad Allie giorno dopo giorno senza che nemmeno se ne renda conto.

La loro storia inizia in sordina: uno sguardo, una battuta, un bacio rubato in cucina, per trasformarsi presto in una relazione di sesso senza pretese. Il loro è uno scambio “casual” di piacere, come ripete Allie fino allo sfinimento… più a se stessa che a noi lettori. Ma si sa, quanto la scintilla scocca non si salva nessuno e sulla lista di Allie in questo momento le uniche voci presenti sono:
·           Coinquilino bello da mozzare il fiato
·           Coinquilino bello che mi regala piacere ogni singola notte
·           Coinquilino bello con un fisico da farmi seccare la gola ogni volta che incrocio il suo sguardo
·           Coinquilino (decisamente troppo) bello che mi vuole e non mi chiede niente in cambio 

Ma Allie non ha tempo per i sentimenti, non può razionalizzarli in una lista e di conseguenza non è in grado di gestirli. Lei è concentrata sul suo lavoro, è ambiziosa e Shane è di troppo. Finché non diventa “necessario”. E allora chi farà il primo passo? L’indecisa Allie o il bello e intrigante Shane?

Questo NA racchiude fra le sue pagine tutto quello che noi lettrici cerchiamo in questo genere di romanzi: amore, sesso, tensioni, incomprensioni, tenerezza e il lieto fine.
L’ho letteralmente divorato, era tanto che non mi capitava di leggerne uno scritto così bene. La scrittura è veloce e intrigante, come forse solo le scrittrici d’oltreoceano sanno fare. Le battute sono spiritose e ben strutturate e il protagonista maschile, una volta tanto, non è il bello e dannato che non deve chiedere mai. È bello, affascinante e un amante focoso (ovviamente) ma – udite udite – ha anche un cuore e una sensibilità disarmante.
Mi sono davvero divertita e rilassata nel leggerlo, un romanzo perfetto per passare un paio d’ore sul divano e semplicemente spegnere il cervello e immergersi nella loro dolce storia d’amore.

Consigliatissimo.









Nessun commento:

Posta un commento