Ultime recensioni

lunedì 1 agosto 2016

Release Blitz: UCCIDIMI di Chiara Cilli



Esce oggi Uccidimi, terzo romanzo della serie dark contemporanea Blood Bonds di Chiara Cilli, l'ultimo che vedrà protagonisti Henri Lamaze e Aleksandra Nikolayev!



Titolo: Uccidimi
Autore: Chiara Cilli
Serie: Blood Bonds #3
Genere: Dark Contemporaneo
Pagine: 281
Prezzo eBook: € 4.99
Prezzo cartaceo: € 11.50
Data di pubblicazione: 1 Agosto 2016




Non avrei mai immaginato che la mia vita sarebbe finita così.
Non avrei mai creduto che la mia vita sarebbe dipesa dalla sua.

Ero pronta a morire per mano dell'uomo che mi aveva distrutto.
Ero pronto a uccidere la donna che si era presa tutto me stesso.

Ma la mia sofferenza non è ancora terminata.
Ma me l'hanno portata via.

Sta venendo a riprendermi, lo sento.
Me la riprenderò, a qualsiasi costo.

E questa volta non potrò fermarlo.
E questa volta non fallirò.

A meno che non sia io a ucciderlo.


**Attenzione**
Romanzo Dark Contemporaneo
Questo romanzo contiene situazioni inquietanti, scene violente, linguaggio forte e rapporti sessuali di dubbio consenso o non consensuali. Non adatto a persone sensibili al dolore e alla schiavitù.



ELISA:
Distruggimi si era concluso con un terribilissimo cliffhanger, il libro riprende da dove ci eravamo interrotti. Scopriamo che Henri è malconcio, ma ancora vivo ed Aleksandra è tenuta prigioniera nella tenuta del Re: Aleksej Bower.
Lo spirito combattivo della donna è messo alle strette, non solo per via delle violenze fisiche, ma anche per quelle psicologiche che in Uccidimi toccheranno un livello davvero alto. Durante questo momento di sconforto e smarrimento è obbligata a fare i conti con ciò che realmente prova per Henri.
«Ma non è così. Ho permesso che si creasse qualcosa tra di noi. Qualcosa a cui non so dare un nome. Ed è brutale e mi sconvolge». Feci una pausa, lo sguardo perso. «Ci consuma, e nessuno dei due è in grado di fermare tutto questo. Perché l'ho legato a me e lui mi ha legato a sé».

Aleksej si serve del suo braccio destro Cade Connor, affinché questi mezzi estremi vengano finalizzati ad un unico grande obiettivo: piegare Aleksandra per spezzare Henri.
Henri è sempre più consapevole dello strano potere che Aleksandra esercita su di lui, e questo lo spinge ad allontanare i suoi fratelli pur di seguire la sua ossessione.
"La mia morte portava il nome di Aleksandra Nikolayev. Dentro di me lo avevo sempre saputo. Lo avevo capito nell'istante in cui l'avevo vista in quella cella, nei sotterranei del castello.Un angelo bruno giunto a mietere la mia anima."
La faida tra il Re e la Regina di Véres raggiungerà un rischioso punto di non ritorno, costringendo la famiglia Lamaze ad assumere una presa di posizione. La sete di vendetta che ha permeato i precedenti romanzi persiste, ancora una volta tutte le carte vengono mischiate, l’unica certezza rimane quella: la famiglia è potere.
Con la Blood Bonds Series la Cilli si conferma colonna portante del genere dark all’interno del panorama letterario italiano: azione, pathos, emozioni forti ed intense passioni sono gli elementi che la carattarizzano.
Ho letteralmente divorato ogni singola pagina di Uccidimi, avidamente ho fatto mia ogni parola e la tensione che si prova sale proprio alle stelle. Sebbene il rapporto tra Aleksandra ed Henri non possa definirsi un amore da favola, è impossibile per chi legge non lasciarsi travolgere dalle sconvolgenti sensazioni provocate dalla penna di Chiara Cilli che è davvero un talento della scrittura. Con “Uccidimi” ha preso il mio piccolo cuoricino e lo ha praticamente calpestato con violenza, cosa ancora più “brutta” è stata a mente fredda rendermi conto che l’epilogo della storyline riguardante Henri & Aleksandra doveva per forza concludersi in QUEL determinato modo.
Il capitolo finale dà l’avvio ad un nuovo libro che avrà come protagonista principale il nostro lanciatore di coltelli barra spietato assassino preferito: Andrè Lamaze.


VERONICA:
Uccidimi diventa, a mio parere, il capitolo migliore della trilogia: suspense costante, scelte mai scontate, soprattutto il finale (!).
Le new entry (Cade Connor, Aleksej Bower e sua madre, Neela Sarapova e la sua campionessa, ma soprattutto Nadya) sono decorazioni per nulla ridondanti su una torta gustosa che la ciliegina, oltretutto, l'ha sempre avuta.
L'introduzione alla trilogia seguente, pone André sotto una luce differente e ti fa desiderare di utilizzare il metodo "Misery": aspettare non è contemplabile.
Le sfumature che la Cilli sta regalando a questo personaggio lo renderanno, ne sono certa, davvero interessante nella sua trilogia.
Mi piacerebbe che tutte le persone che si sono scagliate contro i dark negli ultimi mesi leggessero questa serie per capire la differenza fra porcheria e lavoro svolto con estrema serietà.
La costruzione dei personaggi dev'essere stata incredibile da organizzare poiché nulla è lasciato al caso, dai piccoli tic al modo in cui i fratelli Lamaze si muovono attraverso le varie scene. Nonostante la maturazione di ognuno di loro e i cambiamenti inevitabili in una storia come questa, la coerenza regna sovrana. Ho notato con piacere che Aleksandra, soprattutto, ha variato moltissimo anche le sue reazioni verbali ma lo ha fatto in modo costante, proprio come dovrebbe essere.
Nulla da invidiare ai bestseller del genere d'oltreoceano, per quanto mi riguarda. Sarebbe una fiction con i contro fiocchi, sfido chiunque a dire il contrario.
Un piccolo P.S. più caciarone: ma quanto è figo Armand? Lo voglio!




Per leggere le nostre recensioni dei primi due volumi, cliccare le immagini !!



ACQUISTA IL ROMANZO SU


Amazon | Kobo | iBooks | Mondadori Store | Google Play


PER FESTEGGIARE L'USCITA DI UCCIDIMI,
IL PRIMO E IL SECONDO ROMANZO DELLA SERIE SONO IN OFFERTA!


Amazon | Kobo | iBooks | Mondadori Store | Google Play


Amazon | Kobo | iBooks | Mondadori Store | Google Play


LEGGI L'ESTRATTO

«A
lzati».
Gli occhi sgranati dal terrore, fissai l'uomo mentre si rimetteva il cellulare in tasca, dopo aver ricevuto chissà quali istruzioni. «Cosa…»
La voce mi morì in gola non appena me lo ritrovai davanti, accucciato sui calcagni. Nonostante fosse di un'avvenenza strabiliante, l'oscurità che regnava sul suo viso era spaventosa oltre ogni limite.
Un'oscurità molto diversa da quella che celava i volti dei fratelli Lamaze.
Quella di quest'uomo non nascondeva alcun tormento.
Era pura.
Incondizionata.
«Non parlare. Non chiedere. Fa' come ti dico» mi istruì, la voce così profonda da farmi tremare. «È tutto chiaro?»
Lo fissai, paralizzata dalla paura. C'era qualcosa in lui che mi ghiacciava il sangue nelle vene e radeva al suolo tutta la mia audacia. Non mi aveva neanche sfiorato, nondimeno era come se il mio subconscio fosse consapevole della sua lampante pericolosità.
Come se sapesse che contro di lui non avevo alcuna speranza.
Il mio silenzio non gli piacque. «Quando ti faccio una domanda» scattò «tu rispondi». Temporeggiò, forse per consentirmi di comprendere ciò che aveva detto. Poi ripeté: «È tutto chiaro?».
Il suo sguardo era così duro da togliermi il fiato. Non vi era umanità in esso, solo una risolutezza che mi annientava.
«Sì» riuscii a bisbigliare.
Strinse impercettibilmente gli occhi, quasi la mia risposta lo avesse irritato. «Non prendermi per il culo, Nikolayev. So che donna sei. L'ho visto, ricordi?» Inclinò il capo e mi squadrò in un modo che mi fece accapponare la pelle. «Prova di nuovo».
Sapevo bene cosa si aspettava da me.
Quello che voleva.
Quindi feci appello a tutto il mio coraggio e, con decisione, dissi nuovamente: «Sì».


TEASER GRAFICO




GUARDA IL BOOKTRAILER




PARTECIPA AL GIVEAWAY

a Rafflecopter giveaway

L'AUTRICE

Nata il 24 Gennaio 1991, Chiara Cilli vive a Pescara. I generi di cui scrive spaziano dal dark fantasy e contemporaneo all'erotic suspense. Ama le storie d'amore intense e tragiche, con personaggi oscuri, deviati e complicati.


Facebook | Twitter | Website | Goodreads | Amazon
YouTube | Google+ | aNobii | Newsletter | Pinterest | Instagram

9 commenti:

  1. Ho iniziato da poco a leggere questa serie. L'ho divorata in pochi giorni! Non vedo l'ora di leggere questo capitolo finale! Partecipo con grande piacere!
    lauradomy@hotmail.it

    RispondiElimina
  2. Partecipo la mia mail e Veronica.cenacchi@gmail.com

    RispondiElimina
  3. Awwwwww, love it!!! Grazie infinite per questa bellissima doppia recensione, ragazze *-* ♥ e le gif?!?!?!?!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La scelta delle gif è merito di Veronica. Comunque sono lieta che le nostre recensioni ti siano piaciute, quando ho scritto la mia ero in pieno scombussolamento emotivo post-lettura XD <3

      Elimina
  4. Partecipo molto volentieri la mia mail è luluivan2015@Gmail.com

    RispondiElimina
  5. Partecipo e condivido la mia mail è grecoangela1987@libero.it

    RispondiElimina
  6. Partecipo e condivido la mia mail è grecoangela1987@liberolit

    RispondiElimina
  7. Partecipo e condivido
    bebatag@gmail.com

    RispondiElimina